Narrativa storica


L’ultimo pretoriano • L’ultimo Cesare • L’ultima battaglia
3 romanzi in 1

Un autore da oltre 1 milione di copie

L’impero romano sta cambiando.
I barbari incalzano alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo resiste alle persecuzioni, e si avvia a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c’è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e...

Il quarto episodio della nuova serie I conquistatori, pubblicata solo in ebook.

Dall'autore bestseller del Sunday Times Simon Scarrow


Nell'inverno dell'Anno Domini 44, il piano di Roma di insediare un monarca alleato nell'area più ostile della Britannia si trova di fronte una nuova minaccia. Ci sono voci di un traditore vicino al re, e un nuovo nemico sta raccogliendo le forze oltre le paludi. Mentre il re continua con il suo piano per romanizzare i sudditi, Orazio Figulo, l'optio della Seconda Legione, è incaricato di addestrare la nuova guardia reale. Ma quando l'esercito romano viene preso in trappola, una setta segreta di druidi sale al potere e prende in ostaggio il sovrano. Ora Figulo deve infiltrarsi tra le file nemiche,...

Un autore da oltre un milione di copie
Tradotto in tutto il mondo

Un grande thriller

Roma, IX secolo d.C.
Nei secoli più oscuri del Medioevo, i pontefici contendono il potere all’imperatore e alle famiglie patrizie. Quando in un’importante casa romana si consuma un terribile delitto, viene alla luce un complotto che ruota intorno a un misterioso manoscritto. È la Donazione di Costantino, un’arma in grado di conferire un incredibile potere a chiunque ne entri in possesso. Il suo custode è il bibliotecario Anastasio, un brillante cardinale che tutti vedono come il futuro pontefice. Aiutato da Giovanna, un’aristocratica in cerca di vendetta, Anastasio ha solo una settimana di tempo per evitare che il prezioso documento finisca nelle...

«Tiene il lettore costantemente col fiato sospeso.»
The Guardian

Il trono di Cesare 2.5


238 d.C. Quando Gordiano il Giovane viene brutalmente assassinato nella battaglia di Cartagine, il suo alleato Fillirio e un centurione del suo esercito devono guadagnare le colline dell'Africa del nord per sfuggire all'esercito di Massimino il trace. Ma il loro nemico, guidato da Capeliano, è deciso a stanarli.

«I due ingredienti migliori del libro? Una trama fantastica e un ritmo incalzante.»
Publishers Weekly

Un grande thriller

Emozionante come La biblioteca dei morti
Coinvolgente come Il mercante di libri maledetti


Robin Jessop è un’abile antiquaria che vive in una tranquilla città della costa inglese. Di recente ha concluso l’ennesimo affare, acquistando un volume medievale al cui interno è nascosta una pergamena, che ha subito catturato il suo interesse. Ma per decifrare i codici ha bisogno di aiuto. David Mallory, esperto crittografo, è la persona giusta. Di lui si fida ciecamente. Il testo tuttavia è impenetrabile, il linguaggio oscuro. Almeno fino a quando un indizio prezioso non rivelerà la strada da percorrere, un mistero che...

Roma sangue e arena
La conquista • La sfida • La spada del gladiatore • La rivincita • Il campione


I conquistatori - con T.J. Andrews
La battaglia della morte • Il sangue del nemico • Il richiamo della spada • L’erede al trono • Muori per Roma

10 romanzi in 1
Oltre 1 milione di copie


La guerra è strategia ed eroismo, ma la battaglia è un affare di muscoli e sudore, di sangue e metallo. È questa la forza dei romanzi storici di Simon Scarrow: un livello di dettaglio in grado di trasportare il lettore ora al fianco del generale che pianifica con rigore l’impresa bellica, ora al fianco del soldato di prima linea che stringe i denti e prepara il fendente.
La saga Roma sangue e arena ha inizio nel 41 a.C., quando Roma è sotto il...

• L’abbazia dei cento peccati
• L’abbazia dei cento delitti
• L’abbazia dei cento inganni


3 romanzi in 1
Un autore da 1 milione di copie

Anno del Signore 1346.

Miracolosamente sopravvissuto a una disfatta militare, il cavaliere Maynard de Rocheblanche viene coinvolto nella ricerca del Lapis exilii, leggendaria reliquia attribuita a Gesù. L’impresa lo porterà all’abbazia di Pomposa, dove troverà l’aiuto dell’abate Andrea e del giovane pittore Gualtiero de’ Bruni.
Anno del Signore 1347.
La scia di delitti legata alla ricerca del Lapis exilii conduce Maynard de Rocheblanche a Ferrara. Cercando di far luce sulla vicenda, il cavaliere accede alla corte estense e si guadagna la fiducia del marchese Obizzo. Nella vicina Pomposa,...

La leggenda è appena iniziata

Un grande romanzo storico
Dall'autore del bestseller Il legionario


377 d.C. L’imperatore Flavio Giulio Valente ha lasciato la frontiera persiana sguarnita di legioni. E ha sbagliato i suoi calcoli, visto che Sapore II, al comando dell’impero sasanide, è pronto a muovere guerra ai territori sotto il controllo di Roma. L’optio Numerio Vitellio Pavone e un gruppo selezionato di soldati della XI Claudia vengono chiamati ancora una volta a difendere i confini del glorioso impero romano, ma non sanno cosa li aspetta. I nemici sono molto più numerosi, hanno una cavalleria formidabile, conoscono a memoria quei luoghi e soprattutto sono determinati a riprenderseli perché li considerano parte della loro storia. È...

Siete invitati alla corte di sua altezza

Versailles, 1789.
Quando la folla in rivolta raggiunge i cancelli della reggia, Maria Antonietta comprende che la sua vita fatta di lussi e privilegi è definitivamente tramontata: le persone che un tempo erano i suoi fedeli sudditi adesso minacciano la sua stessa esistenza e quella di tutta la dinastia reale. Circondata da pochi alleati fidati, e vittima potenziale delle tante spie che infestano il palazzo, la regina cercherà con tutte le forze di difendere e mettere in salvo il marito Luigi XVI e i suoi figli. Ma nonostante i suoi sforzi, pian piano si fa largo in lei la consapevolezza che non può sfuggire al suo tragico destino… Dopo il grande successo di Il diario proibito di Maria Antonietta...

«Sorrentino unisce sapientemente gli ingredienti tipici del thriller al sapore di antiche e misteriose civiltà.»
Il Mattino

Un grande romanzo storico
La saga del principe guerriero


1180 a.C. Hhelenoi, indovino e sovrano di Bouthroton, è addolorato dal lutto. Nel palazzo aleggia ancora il fumo della pira della sua Andromache e ogni notte, in sogno, il fantasma della moglie lo esorta a partire: deve recarsi in Oriente, attraversare le acque pericolose del Grande Ondoso e seppellire le sue ceneri nella piana di Wilusa. Un tempo Hhelenoi era principe di quella città, capitale di un regno fiorente. Poi arrivarono gli invasori Ahhiyawa e il suo popolo fu annientato dopo anni di assedio. I pochi superstiti furono ridotti in schiavitù,...

La saga degli invincibili

Un autore da 1 milione di copie

Un grande romanzo storico


Ottaviano è a un passo dalla consacrazione finale: il raggiungimento del potere assoluto. In meno di dieci anni, ha eliminato uno a uno tutti i suoi avversari e vendicato il padre adottivo Cesare. Solo un uomo può contrastare le sue sfrenate ambizioni, un personaggio influente e potentissimo, al punto che il futuro Augusto l’ha dovuto far diventare suo cognato e ha spartito con lui l’impero: Marco Antonio. Ma ora il giovane erede di Cesare si sente abbastanza forte da affrontarlo a viso aperto: con la propaganda, grazie ai consigli dell’astuto Mecenate, e con gli eserciti e le flotte, affidati al leale Agrippa.
La resa dei conti è vicina. E mentre...

Un autore da 250.000 copie

Il libro segreto di Dante - La profezia perduta di Dante

2 romanzi in 1
La rivelazione del giallo storico italiano

Intrighi, teoremi, sorprendenti rivelazioni e brutali delitti.

Francesco Fioretti, basandosi sul poema più importante di tutti i tempi, costruisce ad arte due gialli storici che tengono il lettore con il  fiato sospeso fino alla fine. Ne Il libro segreto di Dante, la figlia del poeta, suor Beatrice, un ex templare di nome Bernard e un medico, Giovanni da Lucca, nutrono l’atroce sospetto che la morte di Alighieri non sia stata provocata dalla malaria, bensì sia avvenuta per mano di qualcuno che desiderava nascondere un segreto. Iniziano così una doppia indagine: mentre cercano con fatica di...