La figlia del mercante di tè

€ 5,90

Numero 1 in Inghilterra

Finalista al Romantic Novel Award

Dall'autrice del bestseller La ragazza nel giardino del tè


India, 1905. Clarissa e Olive Belhaven vedono minacciato il loro futuro e la loro piantagione di tè dai debiti del padre che affoga nell'alcol il dolore per aver perso sua moglie.
Wesley Robson, uno sfacciato e giovane imprenditore si offre di salvare la piantagione in cambio della mano di Clarissa, ma il padre rifiuta. Quando, di lì a poco, l’uomo muore, Clarissa e Olive sono costrette a tornare in Inghilterra e a lavorare nell’umile pub di un cugino in Scozia. Clarissa è disorientata dalla nuova condizione e dalla povertà che la circonda e non sopporta la cugina, una donna crudele e meschina. Decide quindi di lasciare il lavoro di cameriera per fare da governante a un gentile avvocato, Herbert Stock. Quando l’uomo, rimasto vedovo, le propone di sposarlo, in lei si fa strada anche un sogno: aprire una sala da tè, un luogo in cui far rivivere i profumi e le tradizioni della sua terra lontana. Il desiderio si realizza, ma Clarissa si trova a fronteggiare ostacoli imprevisti: il figlio di Herbert, Bertie, nutre per lei un risentimento pericoloso e Wesley Robson torna improvvisamente nella sua vita con una rivelazione scioccante... Chi è in realtà quest’uomo e cosa desidera ancora da Clarissa?

Nell'India del 1900 anche una donna può avere un sogno​

Una commovente saga familiare ambientata nell'India del commercio del tè

«Un racconto incredibilmente commovente ed emozionante.»
Daily Record

«Irresistibile.»
Sunderland Echo

«Un romanzo ricco di azione, carico di emozioni.»
Newcastle Journal

ISBN: 9788822701763 - Pagine: 448 - Gli Insuperabili n. 292 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...