Arte


Un viaggio indimenticabile attraverso la storia artistica, architettonica, letteraria, civile e spirituale della Napoli sacra

La storia, le opere d’arte, la letteratura, il patrimonio culturale delle chiese di Napoli, dalle origini alla fine del regno borbonico, vengono recuperati attraverso questa passeggiata nelle strade della città greco-romana, medievale e moderna: circa trecento sono le chiese storiche che vi si incontrano. Esse ricompongono la storia artistica, architettonica, letteraria, civile e spirituale della Napoli sacra e rappresentano idealmente la comunione di laicismo e sacralità nella profonda fede dei napoletani, protagonisti assoluti della loro fondazione. Integrando con lo studio dal vero le
fonti classiche (da...

Una Firenze di fine Ottocento assolutamente inedita con paesaggi e atmosfere che testimoniano la misurata bellezza di un tempo.

È ancora oggi aperta la polemica se l’ottocentesca rivoluzione urbanistica del centro di Firenze operata dall’architetto Giuseppe Poggi sia stata un danno irreparabile per la città. La distruzione quasi completa della cinta muraria, l’apertura dei viali, lo sventramento del Ghetto e del Mercato Vecchio, con la conseguente sparizione di vicoli, chiassi, chiese e palazzi, ha dato a Firenze un volto nuovo, forse più luminoso, ma certamente diverso da quello che l’aveva resa celebre e stimata dall’epoca medicea sino all’Ottocento. Non è compito di questo volume celebrare la Firenze rinascimentale piuttosto che...

Emilia Romagna, una regione tutta da scoprire

Ogni regione è identificata con una costellazione di immagini che ne sono i simboli: l’Emilia Romagna ha la figura dei monumenti più celebri delle sue grandi città, dal battistero di Parma al San Petronio di Bologna, dai luminosi mosaici ravennati alle sontuose colline romagnole folte di vigneti. Ma esiste una dimensione, umbratile e silenziosa, poco nota e sottile, che non è meno rivelatrice della tradizionale: luoghi appartati, aspetti meno esplorati della storia, personaggi fuori dagli schemi, curiosità e bizzarrie… Questa guida vuole mantenere la promessa del suo titolo: è insolita, perché rivela al lettore la faccia nascosta della regione. Una preziosa occasione per conoscere il volto...

Questo volume persegue l’intento di recuperare, attraverso l’analisi di una ricca serie di gouaches, quasi tutte inedite, l’immagine scomparsa della struttura urbana di Napoli del Settecento e dell’Ottocento. Famosa in Europa per lo splendore della Corte e della nobiltà, per la ricchezza delle opere d’arte, la bellezza del golfo e dei suoi dintorni, e l’importanza delle zone archeologiche, la città diviene nel Settecento una delle tappe fondamentali del Grand Tour. Gli aristocratici stranieri e, più tardi, i ricchi borghesi saranno i principali acquirenti e, talvolta, i committenti di questo genere di pittura, che con i suoi colori netti e brillanti costituiva un immediato
e accattivante riferimento ideale al soggiorno nella capitale...

Questo volume presenta le due raccolte complete d’incisioni che Giovanni Battista Piranesi ha dedicato a Roma. Le tavole sono corredate da schede nelle quali l’autore fa il punto non sui rapporti tra Piranesi e l’architettura e l’archeologia del Settecento a Roma, ormai ben noti, ma tra questo grande incisore-architetto e la pittura, soprattutto vedutistica, del suo tempo. Le fonti documentarie attestano non solo i suoi studi di prospettiva, ma anche quelli presso Giovanni Battista Tiepolo in un temporaneo ritorno a Venezia (1745-1747) . Ma, al di là di questo, le vedute di Roma «secondo Piranesi» costituirono il veicolo ufficiale di conoscenza internazionale della Città Eterna, fino all’avvento della fotografia ottocentesca. La dimensione...

Dall'autrice del bestseller 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita

A chi non è capitato visitando Roma, magari contemplando a naso in su un edificio oppure osservando un monumento o una lapide commemorativa, di ricordare vagamente un particolare storico che sembrava dimenticato, e di chiedersi: Perché? Bene, ecco le risposte! Questo libro raccoglie i 101 perché più interessanti e sorprendenti della storia di Roma, dalla fondazione fino alla cronaca dei giorni nostri, con illuminanti spiegazioni sui personaggi che più scatenano la  curiosità dei lettori e degli amanti della città eterna. Tra le sue pagine scoprirete finalmente perché Romolo non poté fare a meno di uccidere Remo, perché la chiesa di Santa Passera è la più...

Sicilia, una regione tutta da scoprire

Lo sapevate che in Sicilia ci sono trentasette laghi e perfino un fiume navigabile con le chiuse? Che la più bella donna del mondo classico e la più bella del primo Ottocento europeo erano entrambe siciliane? Che la prima capitale d’Italia, nel 1860, è stata una città siciliana? Che gli spaghetti sono stati prodotti in Sicilia prima che altrove e che Marco Polo non li ha affatto portati dalla Cina? Che sull’isola si trovano la prima chiesa cristiana d’Europa, il castello più grande d’Italia, un altro castello interamente scavato nella roccia e un cimitero per i cani? Tantissime le curiosità svelate in queste pagine da Santi Correnti, che con la sua precisa e rigorosa documentazione offre al lettore...

Sardegna, una regione tutta da scoprire

La Sardegna è una terra “diversa” e per molti aspetti misteriosa. Questo volume cerca di penetrare tanta diversità, di svelarne la natura, e di farci conoscere gli aspetti più segreti e sconosciuti dell’isola. Si incontrano figure, luoghi ed eventi particolari: il vecchio della montagna che sa tutto sull’ossidiana; i misteri del castello di Balaiana e del fantasma di Don Ubaldo; l’esercito di Napoleone Bonaparte e la flotta di Horatio Nelson; gli aneddoti su Garibaldi; le storie grandi e piccole della Resistenza o quelle sui santi e i luoghi sacri; la leggenda della foresta pietrificata, i riti propiziatori delle Tombe dei Giganti. Un patrimonio inesauribile di vicende e personaggi che l’autore ha...

Napoli, una città tutta da scoprire

È attraversando le sue strade e le sue piazze, entrando nelle sue chiese, curiosando nelle biblioteche, visitando i musei, osservandone i palazzi, sedendo nei teatri e nei cinema, imparando a conoscere i protagonisti della sua storia che possiamo svelare il volto autentico di Napoli. Questo viaggio alla ricerca della Napoli “insolita” non intende affatto ignorare i grandi monumenti o i personaggi illustri e nemmeno sorvolare sull’importanza che la pizza e gli spaghetti, Pulcinella e gli scugnizzi, la canzone popolare e la tarantella hanno avuto nella definizione di un’immagine universalmente riconosciuta e amata. Intende solo spingersi oltre i luoghi comuni, andare a curiosare tra le pieghe meno...

Genova, una città tutta da scoprire

La “Superba” dal grande passato, ma anche la città inconsueta e curiosa: Hitchcock che girava al molo, i vecchi negozi di “Droghe e coloniali” e di abiti per marinai, le storie e le leggende di briganti, fattucchiere, musicisti, di grandi navi che partivano per le Americhe. E poi le specialità gastronomiche e i ristoranti tipici; i tanti personaggi che hanno vissuto e operato “sotto la Lanterna”; i misteri della “Genova sotterranea”, con gli angusti passaggi tra le splendide chiese e le case del centro storico, dove è ancora possibile passeggiare sulle antiche mura “del Barbarossa” o visitare chiostri silenziosi. Sfogliare questa guida significa intraprendere un viaggio straordinario alla ricerca del...

Puglia, una regione tutta da scoprire

Che cosa c’è in una guida insolita della Puglia? Al di là delle tradizioni, dei miti, delle storie che si raccontano da sempre a proposito di questo rettangolo di terra, il volume svela una serie di aspetti forse mai conosciuti del “tacco” dello stivale. Una Puglia diversa, avvincente, incantevole, ma anche la terra che ha dato i natali ad Aldo Moro e a Giuseppe di Vittorio, nonché a personaggi come Mennea o come il mitico Rodolfo Valentino. Così, seguendo l’autrice nei suoi itinerari pugliesi, andremo a scoprire una regione insolita, raccontata con cura: un viaggio dei più straordinari e affascinanti in una terra che magari abbiamo sempre pensato di conoscere ma che si mostra, qui, policroma e...

Il primo fondamentale testo della storia dell’arte italiana

Introduzione di Maurizio Marini
Edizione integrale


Le vite del Vasari sono la prima storia critica dell’arte italiana e rimangono ancora oggi un testo di fondamentale importanza, esemplare per l’oggettività e l’onestà dei giudizi e per la chiarezza espositiva. Pubblicate dapprima nel 1550, sono frutto di un lavoro di paziente ricerca durato almeno dieci anni. Il Vasari aveva infatti iniziato a raccogliere materiali, appunti e notizie riguardanti la vita e l’attività degli artisti italiani già nel 1540, quando aveva trent’anni. Iniziando da Cimabue, il Vasari racconta, analizza, commenta la vita e l’opera degli artisti vissuti nell’arco di tre secoli, per giungere fino ai...

Storia, arte, segreti, leggende, curiosità

Dire Roma significa automaticamente far riferimento al suo assetto monumentale, dalle memorie archeologiche alle basiliche paleocristiane, dalle chiese rinascimentali e barocche alle dimore nobiliari, dalle statue alle fontane. Ma Roma monumentale è costituita anche da tutti quegli elementi ambientali che sono certe vie e piazze, antiche e moderne, tra ponti, gallerie e mura; le ville e i giardini; i musei e le gallerie d’arte; i teatri e gli stadi; fino agli infiniti sotterranei, tra catacombe e ipogei. Questa guida pertanto si ripropone di evidenziare la monumentalità di Roma, analizzando i particolari della sua grandezza urbanistica e ricordando anche gli artefici di certe grandiose...

A cura di Piero Mioli
Introduzione di Gustavo Marchesi
Edizioni integrali


Fuorché la musica, tutto. Il pubblico del teatro di Verdi troverà in questo volume, a parte la musica, le note e la partitura (che sono logico appannaggio specialistico), tutti i testi dei libretti, integrali, e una ricca serie di rubriche volte a introdurre, a saggiare, a documentare, ad accompagnare l’ascolto, come la storia del libretto e dell’opera, gli intrecci, i giudizi di critici e di grandi scrittori, gli interpreti. Chiude e completa questo splendido volume un’appendice del curatore che comprende una storia del dramma e del melodramma, una bibliografia e una discografia verdiane.

Dalle moriture sponde del Tevere ai Prati di Castello, dal ghetto all'epicentro del Campidoglio, dall'Aventino al Celio, un viaggio visivo tra chiese, torri e palazzi destinati presto a essere trasfigurati e sfigurati dai restauri

L’itinerario roesleriano della «Roma sparita» è quasi obbligato. Di conseguenza anche il raggruppamento degli acquarelli; l’importanza e la mole delle “riprese” risulta infatti condizionata dai punti nevralgici dell’intervento urbanistico. Perciò si ritrovano in prima fila le moriture sponde del Tevere, un fiume così generoso nell’offerta di soggetti affascinanti tra l’Isola Tiberina, il Porto di Ripetta e i ponti. Seguono i Prati di Castello, una sorta di “bosco viennese” affacciato sul fiume, che la memoria...

Tutta la realtà storica, artistica, economica, culturale, urbanistica e sociale di Roma antica viene ricostruita dettagliatamente in questa guida, dalla “A” di “acquedotti” alla “V” di “Viminale”. Un grande affresco che ci riporta indietro di millenni, alla scoperta di monumenti, basiliche, mura, strade, archi, aree sacre, ponti, porte, fori, obelischi, colonne, mitrei. E non si ferma ai luoghi più conosciuti e ai grandi tesori d’arte che ancora oggi ci è dato di ammirare, non descrive solo il Colosseo e il Circo Massimo, l’Ara Pacis e la Domus Aurea, i sette colli e i Fori imperiali, il Mausoleo di Adriano e quello di Augusto, ma racconta anche curiosità, aneddoti, notizie particolari e leggende, entrando nel vivo della quotidianità del...

Una splendida passeggiata tra i monumenti, le chiese, i palazzi, le strade, i luoghi perduti e le leggende popolari del centro antico di una città ricca di storia e di cultura

Napoli antica non vuole essere una guida, né un’antologia. Piuttosto la narrazione storica della cultura di una città immortale e un viaggio tra i suoi monumenti, le sue chiese, i suoi palazzi, le sue strade e i suoi luoghi perduti e dimenticati. Una ricomposizione della Napoli antica attraverso la storia, la letteratura, le leggende popolari e le memorie eterne dei personaggi illustri che ne elevarono il nome e la fama, come Pontano, Tasso, Vico, Croce. Ed ecco che – dalla sintesi armonica dei diversi elementi trattati – prende forma la prima Neapolis, in un...

Dai templi pagani alle grandi basiliche, dai conventi ai luoghi di culto in periferia

Roma città sacra di ieri e di oggi: è questa l’immagine che si vuole offrire al lettore attraverso una panoramica completa non solo di tutte le chiese cattoliche esistenti, con le basiliche e gli oratori – facendo riferimento agli annessi conventi, monasteri e catacombe – ma anche di quelle delle religioni cristiane non cattoliche, nonché degli edifici di culto ebraico e musulmano. E sono stati di volta in volta segnalati anche i templi pagani e gli ambienti profani antichi sulle cui strutture sono sorte le chiese, risalendo alle origini di un costante cambiamento nella destinazione d’uso di luoghi religiosi e civili nella millenaria trasformazione del...

Più di 50 lezioni facili e veloci

Esplosioni spettacolari, armi micidiali, incredibili accessori, buffe espressioni facciali: create l’azione e l’emozione dei fumetti giapponesi in pochi minuti! Lea Hernandez, una delle più brave autrici di manga in circolazione, vi illustrerà le basi del disegno e come caratterizzare i vostri personaggi preferiti. In poco tempo imparerete tutti i segreti del mestiere: sarete in grado di realizzare nuovi personaggi, di collocarli su sfondi mozzafi ato e persino di preparare le vostre tavole! Che cosa state aspettando? Smettete di sognare e cominciate a dar vita ai vostri fumetti!

Misure, proporzioni, dettagli anatomici, prospettiva, movimento in un manuale unico e indispensabile per imparare l’arte del disegno

I giudizi degli insegnanti e degli esperti sono stati unanimi: Anatomia dinamica per l’artista è un’opera fondamentale, un lavoro unico e dettagliatissimo, assolutamente indispensabile per lo studio artistico dell’anatomia. Andando oltre la semplice rappresentazione anatomica proposta dai testi tradizionali, Burne Hogarth esplora la struttura scheletrica e muscolare umana dal punto di vista dell’artista, mettendo in evidenza le relazioni tra massa e movimento. Trecento chiarissime illustrazioni mostrano i dettagli anatomici della figura maschile e di quella femminile in movimento e a riposo, nel loro...

Una guida preziosa, un indispensabile strumento per imparare a dipingere e a scolpire e per capire l’arte.

Con l’ausilio di un ricchissimo apparato iconografico, ma soprattutto avvalendosi della sua vasta esperienza di artista e di insegnante, Raynes ci offre le conoscenze indispensabili per imparare a rappresentare la figura umana: ci insegna a riconoscere ossa e muscoli sotto gli strati di pelle che li ricoprono, in stato di riposo e in movimento, e ripercorre la storia dell’arte, dall’età della pietra ai giorni nostri, mettendo in rilievo i rivoluzionari cambiamenti rappresentati dagli studi di Leonardo e di Michelangelo. Infine una rassegna di capolavori, da Dürer a Manet, Rodin, Schiele, ci mostra come, una volta capiti i...

Dal creatore dei fumetti di Tarzan un’opera fondamentale per imparare l’arte del disegno.

Il disegno della figura in movimento è per l’artista la tecnica più importante e complessa da imparare. La prospettiva, in particolare, rappresenta una grande sfida. Burne Hogarth, il celebre creatore dei fumetti di Tarzan, ha ideato un rivoluzionario sistema di disegno della figura in movimento: un sistema che consente di rappresentare le forme del corpo umano nello spazio da qualsiasi punto di vista e che permette di raffigurare correttamente un’incredibile varietà di posizioni, azioni e gesti senza più bisogno di alcun modello di riferimento. Finalmente le vostre figure potranno muoversi nello spazio e assumere infinite posizioni! Per tutti gli...

Una guida chiara e metodica alle tecniche e ai segreti del disegno per arricchire e sviluppare le proprie doti naturali

Dal “tracciamento” (per individuare e riprodurre luci e ombre), alle tecniche per il chiaroscuro o per la prospettiva, ecco 55 “chiavi” per imparare a disegnare: 55 regole che attraverso l’esercizio pratico vi permetteranno di scoprire e sviluppare le vostre doti naturali. Attraverso 48 brevi lezioni per imparare a padroneggiare le diverse tecniche, 8 test per valutare i vostri progressi e individuare i punti deboli, e oltre 300 illustrazioni esplicative, Le chiavi del disegno offre un metodo innovativo, elaborato dall’autore nel corso di numerosi anni di insegnamento, che vi accompagnerà passo passo nell’affascinante...