Ilaria Beltramme


è nata a Roma nel 1973 e spera di morirci vecchia e felice il più tardi possibile. Appassionata della sua città e di storia dell’arte, è anche traduttrice di fumetti e romanzi. È ancora convinta che il Tevere sia una divinità. Con la Newton Compton ha pubblicato 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita, 101 perché sulla storia di Roma che non puoi non sapere, Forse non tutti sanno che a Roma..., La storia di Roma in 100 monumenti e opere d'arte e i romanzi La società segreta degli eretici e Il papa guerriero.

Foto dell’autrice: Emiliano Cavicchi

Dall’autrice del bestseller 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita

I monumenti e le opere d’arte raccontano l’eternità della capitale, la sua storia, le sue tappe dalla fondazione ai giorni d’oggi. Con la capacità divulgativa e di approfondimento storico che contraddistingue la sua scrittura, Ilaria Beltramme ripercorre i periodi salienti della città eterna attraverso le opere che meglio li hanno rappresentati e ne hanno espresso lo spirito. Dalla Roma degli etruschi e i suoi simboli, per passare a quella di Cesare, di Augusto e delle gentes; e poi ancora, il Medioevo romano e la città papalina, il Rinascimento e le gesta dei papi del tempo, per arrivare alla Roma barocca, quella di Caravaggio e dei Barberini, e poi alla...

Dall'autrice del bestseller 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita

A chi non è capitato visitando Roma, magari contemplando a naso in su un edificio oppure osservando un monumento o una lapide commemorativa, di ricordare vagamente un particolare storico che sembrava dimenticato, e di chiedersi: Perché? Bene, ecco le risposte! Questo libro raccoglie i 101 perché più interessanti e sorprendenti della storia di Roma, dalla fondazione fino alla cronaca dei giorni nostri, con illuminanti spiegazioni sui personaggi che più scatenano la  curiosità dei lettori e degli amanti della città eterna. Tra le sue pagine scoprirete finalmente perché Romolo non poté fare a meno di uccidere Remo, perché la chiesa di Santa Passera è la più...

What do the ruins of the Palatine Hill have in common with the humble chairs of a vintage dairy? And what unites the unique flavour of pajata with the heady scent of roses in full bloom? The common thread is Rome's eternal existence which, step by step, hill by hill and century after century, winds its way around the many faces of the city - its most famous monuments as well as those secret corners where an imposing past unexpectedly reveals its riches. In these one hundred and one itineraries, Ilaria Beltramme invites the reader to discover the Eternal City in all its facets, from the masterpieces of Caravaggio to the working-class suburbs of Pier Paolo Pasolini, from contemplating Baroque architecture to sampling the city's oldest, most...

Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici, e luoghi sconosciuti della Città Eterna

Dall’autrice del bestseller 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita, oltre 200.000 copie vendute


Storie minime, storie grandi, itinerari “diversi” all’interno della Roma più turistica: un libro-miscellanea che parla della Città Eterna presentando le curiosità romane in forma aneddotica, ma sempre con rigore, fedele tanto alle ricerche storiche, quanto alla tradizione popolare. Si parte dalla curiosità più antica, relativa alla nascita dell’Urbe, fino ad arrivare alla contemporaneità, dall’epoca antica al terzo millennio. Dai personaggi dimenticati, dalla Roma sparita alle prostitute romane, passando per la storia più “alta”, fino...

Grandioso

Corruzione, vizi e peccati capitali

Un grande romanzo storico

È una giornata carica di aspettative e timori quella del 1° novembre 1503, scelta per l’elezione di papa Giulio II. 

Irascibile e vendicativo, il nuovo pontefice è famoso per le sue doti di stratega e militare, l’amore per l’arte, i suoi modi sbrigativi e affatto spirituali. Mentre nuvoloni carichi di insidie oscurano il futuro della Chiesa, il papa guerriero si ritrova a prendere in mano le redini dello Stato Pontificio per scongiurarne una fine minacciata da attacchi esterni e poteri nascosti. Tanti sono i suoi nemici, anche tra la gente comune, e la giovane Isabella lo sa bene. Bellissima cortigiana dalla storia familiare tormentata, la ragazza agisce...

Un'autrice da 150.000 copie

Qual era il segreto di Giordano Bruno?

Dopo secoli di mistero intorno alla figura di Giordano Bruno una setta di eretici proverà a cambiare la storia.

Roma, giugno 1889. Il giovane Prospero giunge nella Città Eterna per assistere all’inaugurazione del monumento a Giordano Bruno a Campo de’ Fiori. Accolto nella pensione di madame Sophie, un luogo strano e misterioso, rimane poco a poco affascinato dai personaggi che la frequentano fino a lasciarsi introdurre in un universo fatto di alchimie allegoriche, arti occulte e filosofia pagana. Conoscenze perseguitate dalla Chiesa in una guerra condotta dagli occulti poteri della Santa Inquisizione. Tra le vittime eccellenti, Giordano Bruno: il più importante...

Roma come non l'avete mai vista!

Ecco alcune delle 101 esperienze:


• Gustarsi il tramonto dalla terrazza di Castel Sant’Angelo
• Fare il giro dei caffè più buoni della città
• Dire le parolacce nella Basilica di San Clemente
• Conoscere Roma antica in una mossa sola al Museo Nazionale Romano Crypta Balbi
• Rovinarsi il fegato Dar Filettaro
• Mangiare la coda alla vaccinara nel luogo in cui è stata inventata
• Fare affari (o prendere fregature) a Porta Portese
• Ammirare il Mosè a San Pietro in Vincoli
• Perdersi nel Quartiere Coppedè