La chiave di Dante

€ 5,90 € 4,72

Una rivelazione!

Un grande thriller

È la Vigilia di Natale quando la Santa Sede è scossa da un terribile lutto.

Monsignor Claude de Beaumont, Curatore dei Musei Vaticani, muore gettandosi nel vuoto. Eppure la sua è solo la prima di una serie di morti misteriose nel mondo dell’arte, sulle quali dovrà far luce l’ispettore Sforza. Non è affatto chiaro cosa abbia spinto l’anziano religioso a togliersi la vita, né cosa si nasconda dietro ai delitti che si susseguono nei giorni seguenti. L’unica persona in grado di dipanare l’intrigo sembra Manuel Cassini, professore di letteratura e studioso di Dante. Durante le vacanze natalizie, Cassini è stato attratto a Parigi con l’inganno e quello che doveva essere un viaggio di piacere si è rivelato una trappola. Chi ha voluto condurlo fin lì? E perché? Con l’aiuto dell’ispettore Sforza, Cassini proverà a far perdere le proprie tracce, ma invano. Chi lo cerca sa bene che lui è il solo a possedere la chiave per svelare un enigma celato nelle opere di Botticelli, Leonardo, Raffaello. Un enigma rimasto senza soluzione per ottocento anni. E chi vuole venirne a capo è disposto a uccidere…

«Una bella storia di selfpublishing all’italiana.»
Il Giornale

I commenti dei lettori:


«La narrazione è veloce, adrenalinica, ansiogena. Giù il cappello, autore da seguire a occhi chiusi, probabilmente il migliore proveniente dal self publishing.»
Germano

«Storia appassionante. Un libro da leggere tutto d’un fiato! Consigliato a chi ama il genere thriller.»
Roberto

Un forziere perduto. Un indizio nascosto. Una caccia al tesoro tra letteratura e arte come non l’avete mai letta.

ISBN: 9788854186156 - Pagine: 384 - Gli Insuperabili n. 189 - Argomenti: Thriller - Narrativa - Narrativa italiana - Gialli e Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...