Dieci minuti per uccidere

€ 5,90

Un thriller magistrale
Dall’autore di Non sono un assassino

600 secondi ad alta tensione. Questo è il tempo che ti resta da vivere


Antonio De Santis è seduto su una poltrona, il cane ai suoi piedi, il buio ad avvolgerlo e le note di una musica jazz a fargli compagnia, quando un colpo d’arma da fuoco squarcia la notte.
E lo colpisce a tradimento. Ma chi è stato? Chi ha potuto, senza farsi sentire, introdursi nella sua villa di Trani e portare a segno un delitto così efferato? Dieci minuti. Seicento secondi. Ecco quanto resta da vivere all’imprenditore. Un tempo minimo eppure lunghissimo. Sarà sufficiente per mettere insieme i tasselli che ha ignorato fino a quel momento? A ripensare la cena coi suoi familiari che si è appena conclusa? A comprendere finalmente il significato di un fatale viaggio in Francia, ben quindici anni prima? E quindi a scoprire chi è il suo assassino, che ora lo guarda, protetto dall’ombra?

Un delitto inspiegabile
Un thriller a orologeria con continui colpi di scena


«Un noir familiare che si ispira ai gialli della porta chiusa sul modello di Agata Christie, una storia tesa e appassionante che si consuma tra le mura domestiche, ma anche una riflessione sulla fragilità delle relazioni umane.»
La Repubblica

«Un thriller che prende quota a poco a poco. Brevi e incalzanti capitoli a costruire un affresco di rapporti famigliari apparentemente idilliaci ma di fatto violenti e segnati dalle incompatibilità di carattere dei protagonisti.»
Libero

ISBN: 9788854197794 - Pagine: 256 - Gli Insuperabili n. 253 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...