Una battaglia per l'impero

€ 4,99

Autore del bestseller Le aquile della guerra

202 A.C. Dopo sedici sanguinosi anni di guerra, Annibale Barca è sull’orlo della sconfitta. Nelle pianure di Zama, in Africa, Felice e suo fratello Antonio attendono insieme alle formidabili legioni romane, pronti per sferrare l’attacco decisivo. La vittoria è cruciale per ristabilire il predominio di Roma su tutto il mondo. Nel frattempo, il giovane senatore Flaminino intende affermarsi come uno dei più grandi generali della Repubblica. I suoi sogni di grandezza mirano alla conquista della Macedonia e della Grecia, mai soggiogate prima d’ora. Ma nel nord della Grecia, Filippo V di Macedonia non intende perdere il suo regno. Ha bisogno di un esercito abbastanza forte da sconfiggere i Romani e ristabilire l’antica gloria del suo impero. Demetrio, un giovane rematore, sogna di combattere nelle falangi. Affamato, assetato e bruciato dal sole, non sa che un incontro casuale potrebbe cambiare il corso della sua vita. Flaminino non si fermerà davanti a nulla per mettere Filippo V in ginocchio. Quello che non sa è che il sole della Macedonia non tramonterà prima di un ultimo, accecante lampo glorioso.

Bestseller del Sunday Times

Gli eroi, le imprese, le battaglie che portarono Roma alla conquista della Grecia


«Ben Kane è la nuova stella nascente del romanzo storico.»
Wilbur Smith

«Ben Kane è un maestro della storia militare romana.»
The Times

«Ti aggancia dalla prima pagina e non ti lascia più andare.»
Harry Sidebottom

«Uno degli scrittori più bravi e ambiziosi della nostra generazione.»
Manda Scott

ISBN: 9788822727220 - Pagine: 480 - narrativa n. 2133 - Argomenti:
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...