Nel nome dell'impero

€ 10,00

«Ben Kane è l’astro nascente del romanzo storico.»
Wilbur Smith

Un grande romanzo storico
Dall'autore del bestseller Le aquile della guerra

14 d.C., Germania.
Sono passati ben cinque anni da quando le tribù germaniche sono riuscite ad annientare in una formidabile imboscata tre legioni romane. Una sconfitta pesante, che ha lasciato il segno nell’esercito romano. Per Lucio Tullo e i suoi legionari, unici sopravvissuti all’attacco, è giunto il momento della rivincita contro un nemico che minaccia seriamente le sorti del glorioso impero romano. L’impresa è però resa difficile dallo schieramento compatto dei barbari, riuniti sotto il comando del feroce Arminio, un tempo alleato di Roma, la cui sete di vendetta non si è mai placata. In un primo momento la fortuna sembra essere dalla parte dei romani, che entrano in territorio nemico e conquistano con apparente facilità un villaggio dietro l’altro, ma abbassare la guardia potrebbe rivelarsi di nuovo fatale. I guerrieri del nord infatti, a differenza di molti soldati romani, sono disposti a sacrificarsi con ogni mezzo fino alla fine… 

Bestseller del Sunday Times

Il racconto epico e avventuroso di una guerra entrata nella storia


«Ben Kane è la nuova stella nascente del romanzo storico.»
Wilbur Smith

«Un trionfo.»
Sunday Express

«Straordinario, davvero avvincente.»
The Times

«Un libro che fa immaginare come dovevano essere le battaglie al tempo dei romani.»

ISBN: 9788822706492 - Pagine: 384 - Nuova Narrativa Newton n. 781 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...