Le streghe di Salem

€ 4,99

Il libro del film cult Le streghe di Salem di Rob Zombie
Al cinema

Il terrificante esordio di Rob Zombie
con B.K. Evenson

Quale messaggio si nasconde nella musica del diavolo?


Salem, Massachusetts, 1692.
Il reverendo Hawthorne vede un rosso pennacchio di fumo alzarsi dai boschi. Sa che cosa sta succedendo: le streghe si sono riunite in un sabba. Insieme al giudice Mather e ai fratelli Magnus, il reverendo decide di porre fine a quei riti e, dopo aver catturato le donne e averle sommariamente processate, gli uomini le condannano al rogo.
Trecento anni dopo, Heidi Hawthorne, discendente del reverendo, è una giovane dj con un passato da tossicodipendente. Un giorno, le viene recapitata una strana scatola di legno con su inciso un misterioso simbolo. All’interno, c’è il disco in vinile di una band sconosciuta: Le Streghe. Heidi decide di suonare il disco durante la sua trasmissione radiofonica e, da quel momento, in città cominciano ad accadere terrificanti omicidi. Quella musica ha risvegliato qualcosa di malvagio sepolto da secoli, e che ora sta tornando per vendicarsi. Nel giro di pochi giorni, Heidi precipita in un mondo di orrende visioni, dove a regnare sono soltanto caos e violenza. Una sola cosa è certa: non c’è speranza di salvezza.

Da questo libro il film cult Le streghe di Salem scritto e diretto da Rob Zombie

«È dai tempi di La casa del diavolo che aspettavamo una nuova storia di Rob Zombie. Le streghe di Salem ripaga i fan dell’attesa.»

«Nulla da eccepire. I lettori sperimenteranno in prosa la fantasia cinematografica, horror e gore, di Rob Zombie. Con tanto di apocalisse.»

«Pagine che scorrono senza lasciar fiato, tra mistero e violenza.»

«Un po’ Kubrick, un po’ John Carpenter.»

Alza il volume
L'inferno sta per scatenarsi e nessun posto è più sicuro

ISBN: 9788854153912 - Pagine: 384 - narrativa n. 297 - Argomenti: Horror
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...