Le confessioni segrete di Maria Antonietta

€ 9,90

Siete invitati alla corte di sua altezza

Versailles, 1789.
Quando la folla in rivolta raggiunge i cancelli della reggia, Maria Antonietta comprende che la sua vita fatta di lussi e privilegi è definitivamente tramontata: le persone che un tempo erano i suoi fedeli sudditi adesso minacciano la sua stessa esistenza e quella di tutta la dinastia reale. Circondata da pochi alleati fidati, e vittima potenziale delle tante spie che infestano il palazzo, la regina cercherà con tutte le forze di difendere e mettere in salvo il marito Luigi XVI e i suoi figli. Ma nonostante i suoi sforzi, pian piano si fa largo in lei la consapevolezza che non può sfuggire al suo tragico destino… Dopo il grande successo di Il diario proibito di Maria Antonietta e Il diario perduto di Maria Antonietta, Juliet Grey conclude la trilogia dedicata alla famosa regina e ci conduce ancora alla scoperta degli amori e degli intrighi di palazzo nella Francia rivoluzionaria.

Passioni, intrighi e bugie nell’ultimo capitolo della trilogia dedicata alla regina di Francia.

Hanno scritto dei suoi libri:


«L’ultima regina di Francia racconta, attraverso la penna dell’autrice, la vita di corte, gli amori e la sua tragica fine.»
Donna Moderna

«Quelli di Juliet Grey sono romanzi di scorrevole lettura, supportati da una rigorosissima struttura storica.»
Il Tempo

«Come sarà stata la giovinezza di un’arciduchessa? Lo racconta questo libro che narra la vita sfrenata, ricca di lussi e divertimenti, della futura regina di Francia, Maria Antonietta.»
Focus Storia

ISBN: 9788854174719 - Pagine: 384 - Nuova Narrativa Newton n. 590 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...