La disfatta di Adolf Hitler

€ 12,00

Le drammatiche e sconvolgenti vicende che accompagnarono la rovinosa caduta del Terzo Reich

La rapida ascesa e la rovinosa disfatta di uno dei più spietati tiranni che il mondo abbia mai conosciuto, Adolf Hitler, continuano a suscitare interrogativi che appassionano gli storici.

Come ha potuto uno straniero (Hitler era austriaco), la cui ideologia era condivisa solo da una minoranza e che non era neppure riuscito a diplomarsi, diventare cancelliere della Germania, giungendo a dominare i tedeschi e gran parte dell’Europa? E una volta raggiunto un simile potere, come ha fatto a perderlo in modo così drammatico, fino ad essere costretto al suicidio? Con L’ascesa di Adolf Hitler, che ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico, Eugene Davidson, uno dei maggiori studiosi di questo periodo, ha fornito le risposte alla prima domanda. Questo nuovo volume si occupa adesso di dare una spiegazione al secondo quesito. La disfatta di Adolf Hitler analizza infatti quegli aspetti della vicenda politica e umana di Hitler che dal suo arrivo al potere lo condussero fino alla caduta e al suicidio: in che modo costruì intorno a sé il consenso dei tedeschi? Come ne risollevò il morale umiliato dalla sconfitta della prima guerra mondiale e dalle pesanti clausole imposte dai vincitori? Come riuscì a fare della Germania distrutta una potenza economica e militare? E infine, quali fatali errori di calcolo lo portarono a sottovalutare la forza della coalizione schierata contro il Reich? 

La rapida ascesa e la rovinosa disfatta di uno dei più spietati tiranni che il mondo abbia mai conosciuto, Adolf Hitler.

Tra i temi trattati nel libro:


• la presa del potere
• Röhm: il primo disincanto
• l’insurrezione in Austria
• presidente e cancelliere del Reich
• l’occupazione delle regioni del Reno
• il Saar e il riarmo
• i giochi di pace
• i generali decorati
• senza sparare un colpo
• negoziare contro tutti i pronostici
• l’accordo
• il crollo di Monaco
• la marcia su Praga
• la fine della pace
• la guerra
• l’ultimo bunker

ISBN: 978-88-541-8601-9 - Pagine: 480 + 32 t.f.t. - I volti della storia n. 348 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...