I fratelli di Kabul

€ 5,99

Tratto da una storia vera
Il racconto di due bambini in fuga per la libertà


Aryan ha solo 14 anni, ma il dolore lo ha reso già un uomo. È lui a prendersi cura di Kabir, il fratellino di 8 anni.
Rimasti orfani nel tormentato Afghanistan, i due fratelli sognano di partire e di raggiungere Londra, la città della libertà, dove potranno studiare e avere una vita migliore. Così, decidono di fuggire e attraversare il confine con nient’altro che i loro miseri vestiti addosso e un grande sogno da realizzare. Ma Londra è lontana, e prima di raggiungerla passeranno per Teheran, Istanbul, Atene, Roma, Parigi. Sarà un lungo viaggio, in cui dovranno soffrire la fame, il freddo e la violenza, affidarsi a gente che vuole soltanto sfruttarli, resistere nella speranza che prima o poi quel sogno si realizzerà. Una toccante storia di amore e coraggio, un viaggio attraverso l’Europa vista con gli occhi di due bambini che hanno perso tutto e che lottano disperatamente per cercare di riprendersi il proprio futuro.

Quando ogni speranza muore, rimane solo la sopravvivenza

Tratto da una storia vera

Il viaggio di due fratelli da Kabul a Istanbul, da Roma a Parigi


«Un libro che tutti dovrebbero leggere sulle disastrose conseguenze della guerra.»
The Daily Mail

«Un libro che fa brillare una luce potente sul mondo oscuro dei rifugiati.»
Library Journal

«Un esordio commovente e viscerale, intensamente suggestivo.»
Anita Sethi, Independent

«Un reportage ricco di dettagli illuminanti e avvincenti colpi di scena.»
The New York Times

ISBN: 9788854159044 - Pagine: 256 - narrativa n. 566 - Argomenti:
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...