I soldati che cambiarono la Grande Guerra

€ 5,00 € 4,00

Una storia vera
La prima guerra mondiale vissuta attraverso gli occhi di chi l’ha combattuta

1914. L’esercito britannico sta cercando disperatamente di contenere l’offensiva tedesca in Francia nonostante l’evidente inferiorità numerica.

Gli ordigni che esplodono in cielo illuminano a giorno notti piene di disperazione, confusione, violenza e morte che si fanno largo tra le trincee francesi. Come molti altri loro connazionali, anche i due amici Jim Hickman e Bertram “Bertie” Murphy sono intrappolati in questo incubo. Ma la loro amicizia è salda e infonde in loro una forza e una speranza che altri commilitoni non sembrano avere. Ma, man mano che la guerra prosegue, Jim viene insignito di un’onorificenza dopo l’altra, mentre Bertie non sembra davvero tagliato per maneggiare fucili e bombe a mano. In Inghilterra, intanto, giungono notizie allarmanti direttamente dai campi di battaglia e le comunicazioni sono difficili da interpretare… In questo appassionante racconto, ispirato a una storia vera, John Wilcox riesce a tratteggiare alla perfezione il clima della prima guerra mondiale, sullo sfondo di una tormentata e indimenticabile storia di coraggio e patriottismo.

1914, la prima guerra mondiale divampa in Europa. Due amici diventano soldati. Quando la vita stessa è in pericolo anche i legami più saldi possono finire sul campo di battaglia.

Una storia indimenticabile di amicizia ed eroismo.


«Un libro eccellente, l’ho letto già tre volte, è avvincente e sono contento di averlo nella mia collezione di libri storici.»

«Un libro prezioso, che raccomanderei a tutti i lettori.»

ISBN: 9788854186828 - Pagine: 320 - Le Storie Newton n. 35 - Argomenti: Storia - Saggistica - Narrativa straniera - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...