Milleuno


Il meglio delle città italiane (e non solo) in 1001 itinerari da sfogliare, interamente a colori. 1001 sorprendenti angoli e scorci di straordinaria bellezza ma anche 1001 emozioni da provare almeno una volta nella vita.

N. 25
In uscita il: 02/11/2017
 

Dalle due torri a San Luca, Bologna ti sorprende sempre 

Bologna è impossibile da spiegare a parole. Occorre viverla per poterla comprendere. La sua magia percorre le strade, i portici, le vette delle torri che sbirciano il cielo, le basiliche che solo qui possono essere monumenti allo spirito laico della città. Perché le contraddizioni, in questa città senza paragoni, sono la regola. Ogni volta che si pensa di aver afferrato l’essenza della “grassa”, lei sa sorprenderti offrendo una nuova prospettiva da cui osservarla. La “dotta” è mutevole come la luna che illumina le sue notti, calma eppure irrequieta come gli studenti che arrivano per frequentare l’antica e prestigiosa università. Più che una guida, questo libro vuole essere un...

N. 24

Il Bologna Football Club è senza dubbio una delle società sportive più antiche e blasonate del calcio mondiale. Anche se, e sembra davvero una leggenda metropolitana, la sua fondazione avvenne nei locali di una birreria, precisamente la Ronzani in via Spaderie, nel 1909. «Il Bologna è uno squadrone che tremare il mondo fa»: ha una tifoseria appassionata, una città innamorata del proprio club calcistico frutto, appunto, di un passato glorioso e di un presente carico di promesse. Nel 2014 una cordata di imprenditori americani, guidata da Joe Tacopina e Joey Saputo, ha rilevato la squadra e i nuovi capitali e le rinnovate energie hanno già dato i primi splendidi risultati. E non è solo la straordinaria tifoseria felsinea ad augurarsi che il...

N. 23

La sera del 7 settembre 1893 al numero 10 di via Palestro, sede del consolato del Regno Unito della Gran Bretagna a Genova, nasce il Genoa Cricket and Athletic (poi Football) Club, la squadra più antica d’Italia. Ma questo è solo uno dei primati rossoblu, alcuni lusinghieri, altri curiosi, altri ancora nefasti, tutti da scoprire attraverso un racconto che si dipana in mille e una storia sulle vicende della gloriosa società. Forte di nove scudetti e una Coppa Italia, il Genoa è tornato da dieci stagioni a occupare un posto importante nel campionato di serie A. Il filo rossoblu che unisce la sua Storia (o forse è meglio parlare di Leggenda?) è il grande cuore della Gradinata Nord e per estensione di tutto il popolo genoano, sempre presente e...

N. 22

Firenze e la Fiorentina: un rapporto viscerale, che affonda le sue radici nella storia, perché la città medicea ha dato i natali, nel Rinascimento, a un gioco molto simile al calcio moderno. Questo libro ripercorre novant’anni di Fiorentina partendo dai semi-sconosciuti club degli albori del Novecento, dalla maglia biancorossa per approdare a quella viola, dal Campo di via Bellini all’Artemio Franchi, con una serie di curiosità, aneddoti e personaggi che hanno reso celebre la squadra con il giglio sul petto. Da Petrone a Batistuta, da Hamrin a Chiarugi, passando per Baggio, Rui Costa e Edmundo, senza dimenticare i campioni degli anni Cinquanta come Julinho e Montuori; dall’epopea degli allenatori ungheresi del marchese Ridolfi , fondatore...

N. 19

I mercatini hanno un’anima. La merce esposta sui banchi racconta tradizioni, storie passate e tendenze attuali. Da Nord a Sud cambiano le usanze, i gusti, i dialetti e di conseguenza anche la produzione, l’artigianato e gli oggetti in vendita. L’atmosfera del mercato generale di Milano, il più grande d’Italia, non è certo la stessa che si respira alla Vuccirìa di Palermo. Allo stesso modo il mercatino retrò di Napoli non regala le stesse emozioni della famosa mostra-mercato vintage al Castello di Belgioioso. Alcuni sono una vera esperienza sensoriale, come il mercato delle erbe aromatiche e delle spezie di Casola Valsenio, altri vantano una storia centenaria come la Fiera di Sinigaglia di Milano. Stravaganti realtà frequentate da un...

N. 18

Ecco a voi il Napoli come non vi è mai stato raccontato: curiosità, retroscena, aneddoti dentro e fuori dal campo che hanno reso leggendari e unici i quasi novanta anni di vita del club più amato del Sud Italia e non solo. La storia degli azzurri vissuta attraverso le gesta dei personaggi e gli episodi inediti di allenatori, presidenti, calciatori e tifosi. E poi ancora le vittorie, i gol, gli scudetti, gli striscioni, i cori, gli stemmi. Vicende che sono diventate leggenda: gli acquisti record di Jeppson e Savoldi, le battute di Pesaola, il calcio totale di Vinicio, Krol e il suo amore per le ragazze, le lacrime di Sallustro e quelle di Ferrara, le reti impossibili di Maradona, i cori per Careca e Cavani, Giordano e Carnevale che...

N. 14

Un viaggio nella storia dell’Inter tra personaggi, aneddoti, grandi vittorie e grandi sconfitte. I gol celebri, i derby contro i rossoneri, gli scudetti, le coppe nazionali e internazionali. Non solo un resoconto cronologico ma anche un’indagine di costume, un’incursione nelle vite dei campioni che hanno reso grande il club neroblu, uno sguardo curioso su come è stato raccontato dal cinema e dalla musica. E poi ancora i suoi tifosi, ignoti e famosi. Un’avventura che inizia quel famoso 9 marzo 1908, giorno della fondazione nel ristorante L’Orologio di Milano, e si chiude con l’arrivo sulla panchina del giovane Stramaccioni. Nel corso di questi 1001 capitoli si alternano testimonianze, aneddoti e racconti come le pazzie di Cevenini, le...

N. 11

L’appassionato, il tifoso, o anche solo il curioso di vicende sportive, che sfoglia queste pagine, è catapultato come d’incanto nel cuore di match infuocati, di nascite e fusioni, polemiche e imprese. Dagli anni dei pionieri che pagavano di tasca propria il diritto a giocare ai trionfi dei primi scudetti, dal decennio d’oro del Grande Torino ai periodi bui, passando per le tante rinascite fino ad arrivare ai nostri giorni. Una rassegna irresistibile in cui al sudore di tanti generosi calciatori che hanno scritto la storia del club si intrecciano i fatti del tempo, a scandire più di un secolo di eventi sportivi. 1001 storie sul grande Torino, «la cui parabola», come scrisse Sandro Ciotti, «ha ospitato ferite crudeli e successi epici e che...

N. 10

Consigli e suggerimenti pratici per crescere e imparare insieme a loro

Essere genitori è facile se sai come farlo

Seguire nostro figlio in ogni fase dello sviluppo non significa solo guidare la sua crescita ma anche tornare a essere un po’ bambini anche noi. Al bando l’odiosa sensazione di inadeguatezza e l’ansia da prestazione: liberiamoci dai sensi di colpa e cominciamo a farci guidare dalla spontaneità, dal gioco e dalla condivisione. Il bambino è gioia, entusiasmo, la sua presenza scandisce in modo diverso lo scorrere del nostro tempo: abbracciamo la sua energia, prendiamolo per mano e iniziamo un magnifico percorso per diventare, noi per primi, più forti. Vivendo non per lui ma con lui, tutto si trasformerà in un’esperienza...

N. 9

Eremi arroccati su rupi scoscese, abbazie immerse nel verde, monasteri che proteggono tesori, certose solitarie e cattedrali imponenti: in Italia, come in nessun altro Paese al mondo, la spiritualità riesce a fondersi con l’arte, la storia, la natura e la tradizione. Questa guida propone un affascinante itinerario, alla scoperta di luoghi di culto più e meno noti, nei quali poter ritrovare se stessi e insieme soddisfare curiosità e desiderio di conoscenza. Scoprirete, ad esempio, che la Sacra di San Michele, in Piemonte, si erge al centro di una via di pellegrinaggio lunga oltre duemila chilometri, che unisce quasi tutta l’Europa occidentale da Mont Saint-Michel a Monte Sant’Angelo. O che i Certosini di Firenze producono liquori di...

N. 6

Chi pronunciò la storica frase “la Roma non si discute, si ama”? Quale giocatore fu il primo Castigalaziali? Quando e perché la Curva Sud diventò giallorossa? Sapevate che a Totti è stato dedicato un palazzo? Questi sono solo alcuni degli aneddoti curiosi ed emozionanti che troverete in 1001 storie e curiosità sulla grande Roma che dovresti conoscere, un appassionante viaggio attraverso fatti, luoghi e persone che hanno lasciato un segno in più di ottant’anni di tradizione giallorossa. Campioni, bidoni, meteore, allenatori, proprietari, dirigenti e partite leggendarie: dal misterioso slavo arrivato da un campo profughi al “Piedone” di Pedro Manfredini, dalla colletta che salvò la società al presidente che inventò il merchandising. E poi...

N. 5