Lorenza Ghinelli


è nata a Cesena nel 1981. Laureata in Scienze della Formazione, ha conseguito presso la Scuola Holden di Torino il Master in tecniche della narrazione e oggi collabora con la scuola come docente. È autrice di racconti, poesie, opere teatrali e cortometraggi. Ha lavorato come editor e sceneggiatrice per la Taodue. Con la Newton Compton ha pubblicato nel 2011 Il Divoratore, romanzo che ha riscosso grande successo di critica e pubblico. I diritti di traduzione sono stati venduti in sette Paesi e quelli cinematografici opzionati. Il secondo romanzo, La colpa, è stato finalista al Premio Strega 2012. Nello stesso anno è uscito (solo in versione ebook) Il cantico dei suicidi e nel 2013 il romanzo breve Sogni di sangue, nella collana Live 0,99, e Con i tuoi occhi. Il suo sito è www.lorenzaghinelli.com

© foto di Giulia Ghinelli

Ascolta l'intervista su Fahrenheit - Radio 3 -  16 febbraio 2011
Guarda l'intervista al TG5 - 17 febbraio 2011
Guarda il servizio su Libridine, di Repubblica.tv - 18 febbraio 2011
Ascolta l'intervista su Radio 24 - 26 febbraio 2011
Guarda l'intervista su Gabrieleametrano.it - 14 aprile 2011
Guarda l'intervista su Vanity Fair - 1 giugno 2011 (pagina 2)
Guarda l'autrice ospite di Agoratv.it - 15 aprile 2012

Non guardarlo, non cercarlo
Se gli credi lui ti vede

Un caso letterario: per mesi ai primi posti delle classifiche


Denny ha solo sette anni, una madre che si droga e si riempie di farmaci, un padre folle e alcolizzato, dei compagni di scuola che lo maltrattano e lo considerano pazzo.

Quando è solo, per vincere il terrore inventa filastrocche inquietanti. Ha un unico amico, che si fa chiamare Uomo dei Sogni: è un vecchio crudele, trasandato, con un bastone in mano. Se qualcuno fa del male a Denny, l’Uomo dei Sogni non perdona. Arriva e vendica.
Pietro di anni ne ha quattordici. È un autistico geniale con il dono del disegno. Unico testimone oculare delle aberranti sparizioni di alcuni ragazzini, Pietro fa la sola cosa che gli...

È Natale e Alberto ha deciso di stupire Serena, collezionista di statuine e amante dei presepi, con un regalo speciale: un Re Magio rarissimo, scolpito nel legno.
Da quando quel dono farà ingresso in casa, la loro vita non sarà più la stessa. Cosa alberga in quel Re Magio? Che oscuro potere esercita sull’ignara coppia?

Questo racconto si trova anche nella raccolta Giallo Natale

Un Natale da brivido

Otto storie per un Natale a tinte gialle e nere

Un sereno natale in famiglia? Rilassanti vacanze in compagnia di amici e parenti? Oppure, guidati dalla mano sicura di otto autori di casa Newton Compton, avete scelto un viaggio a tappe, che al brivido per le temperature rigide, aggiungerà quello per la suspense…
In un lussuoso hotel di Saint Moritz circondato dalla neve, un ospite insospettabile medita un’antica vendetta. Sulla riviera ligure battuta dai freddi venti invernali viene inspiegabilmente uccisa un’anziana signora che sembra nascondesse incredibili ricchezze. Il Natale che una donna aveva sognato si rivela invece un incubo che ha come protagonista il suo amante. Anche la famiglia del giovane banchiere...

9 autori, 9 misteri, 9 storie senza un colpevole

Vi trovate al caldo di un camino, mentre fuori nevica? Siete circondati da parenti e amici per festeggiare insieme a loro? Oppure vi siete concessi una vacanza alternativa?

Comunque abbiate deciso di trascorrere le feste, fatelo in compagnia di nove autori e delle loro storie, che regaleranno un brivido alla vostra quiete natalizia…
Si parte dalla Venezia del Settecento, dove Vitale Federici dovrà indagare su tre cadaveri tagliati a metà. Per arrivare a quella dei giorni nostri, dove un omicidio guasta il Capodanno a Bruno Cavallone, capo della sezione omicidi. Giorni terribili anche per Viviana Martinelli, poliziotto dell’Unità Analisi del Crimine Violento, alle prese con
Dytiscus, un...

Dall'autrice finalista al Premio Strega

Irma e Carla, due ragazze diverse, unite da un destino che le cambierà per sempre

Irma ha solo otto anni, vive a Rimini e ha capito che la vita cambia in fretta, e spesso non in meglio. Suo padre ha fatto carriera, la madre è presa da un’altra gravidanza e così passa le giornate con la nuova babysitter, una ragazzina di soli tredici anni, ribelle e sessualmente spregiudicata, che irrompe nella sua vita come un tornado. Con lei Irma conoscerà troppo presto i segreti del sesso e l’infanzia scivolerà via lasciando spazio a giochi perversi e sconosciuti.
Carla, invece, è cresciuta a Favignana, in una famiglia affettuosa e attenta. Porta con sé il vigore dell’isola siciliana, brulla e selvatica,...

Dall'autrice finalista al Premio Strega

Enoch ha tredici anni ed è costretto a portare dei tutori di metallo che lo rendono facile bersaglio delle prepotenze dei suoi coetanei. Eppure, quando si addormenta, diventa più letale di una legione di demoni.
Cosa accade mentre dorme? C’è forse un legame tra i sogni di Enoch, la sparizione del suo peggiore aguzzino e il ritrovamento di uno strano ciondolo risalente all’antico Egitto? Chissà se Dorotea, la madre di Enoch, donna algida e imperturbabile, con una passione viscerale e morbosa per le scienze occulte, conosce il suo segreto. Persino la loro casa nasconde un mistero, mentre tanti altri brulicano e strisciano lungo le fogne della città…

...

Finalista al Premio Strega
Un'autrice da oltre 120.000 copie

Non si può essere bambini se non te lo concedono
Un romanzo che va oltre il genere

Estefan, Martino e Greta: tre anime violate da un'esistenza spietata. 

Estefan nasconde un segreto inconfessabile, un macabro ricordo d’infanzia che lo perseguita. Forse si è macchiato di un crimine atroce, oppure è vittima di una memoria bugiarda, che distorce la realtà. Ma nella realtà, qual è la colpa per cui sua madre e suo padre hanno smesso di amarlo? Anche Martino, il suo migliore amico, custodisce un terribile segreto, una verità sconvolgente che nessuno deve conoscere. Il male che condividono li ha resi complici. Il male che condividono li ha uniti in un legame indissolubile. Non...

Dall’autrice del libro finalista al Premio Strega, La colpa, esclusivamente in versione ebook

Una capanna nel cuore di un bosco, un delitto per salvare se stessa e il proprio figlio, un bambino con sei dita e troppi incubi nella testa.
Cinquant’anni dopo, in quello stesso luogo, un ragazzo trova un sasso dalla forma strana. È l’amuleto che il bambino con sei dita portava al collo. Da quel momento inizierà a vedere accadimenti e fatti a cui non era preparato, ma che gli permetteranno di compiere una discesa agli inferi per recuperare parti di se stesso che aveva scordato.
Ma quando il ragazzo vedrà morire una giovane donna a chilometri di distanza da casa sua, comprenderà che il potere del sasso va ben oltre la suggestione, e che...