Emma Davies


Ha lavorato in uno studio di design. Quando le è stato chiesto di scrivere una biografia di sé stessa da inserire nel sito aziendale si è descritta così: «Sono un’autrice di bestseller momentaneamente impegnata a fare altro, madre di tre figli». In effetti ha tre bambini e sta lavorando per far avverare il resto. Vive nella campagna dello Shropshire, in Inghilterra. La Newton Compton ha pubblicato La piccola villa sulla collina e Iniziò tutto d'estate.

Dall'autrice del bestseller La piccola villa sulla collina

Il soprannome di Isobel è “regina dei ghiacci” perché ha un carattere solitario e difficilmente dà confidenza agli estranei. Questa estate ha deciso di isolarsi completamente dal mondo, rintanandosi in un cottage di campagna, lontano da tutti. Ha solo sei settimane per portare avanti il suo progetto segreto ed è importante che nessuno sappia dove si trova. Così sbarra la porta e chiude tutte le tende, decisa a rimanersene da sola con il suo violino. Ma Tom, il proprietario della casa che Isobel ha affittato, si sente istintivamente attratto dalla musica che proviene da lì dentro. Chi è la misteriosa nuova inquilina e perché si nasconde? La ragazza, infatti, sembra completamente...

«Un romanzo che ti fa stare bene e riesce a farti sorridere.»

In fuga da uno scandalo che l’ha coinvolta, Maddie si licenzia dall’agenzia di pubbliche relazioni per cui lavora e scappa da Londra per promuovere il progetto di quella che, secondo lei, sarà una lussuosa dimora per le vacanze in campagna. La sua reputazione professionale si basa sul successo di questo nuovo incarico… Ma quando arriva sul posto, a Maddie sembra di vivere un incubo. Ad aspettarla, infatti, c’è solo una vecchia fattoria fatiscente. Il proprietario, Seth, è un uomo schivo e misterioso, che ha investito tutti i suoi soldi in quel terreno. Si è letteralmente innamorato delle colline circostanti, dei cottage e delle suggestive storie che ciascuno di essi racconta....