Una stanza tutta per sé

€ 5,90

Introduzione di Maria Nadotti
Traduzione di Alessandra Maestrini
Edizione integrale


Illustre capostipite dei manifesti femminili del Novecento europeo, e primo brillante intervento della Woolf sul tema «donne e scrittura» (allora oggetto di un dibattito oggi banalizzato più che superato), Una stanza tutta per sé è un piccolo trattato ironicamente immaginifico, personalissimo nella misura godibilmente tesa di toni e motivi (il conversational, le proiezioni letterarie, l’analisi sociale, la satira, la visione). Il leitmotiv della stanza, grembo e prigione dell’anima femminile, si allarga fino a comprendere tutti i luoghi della dimora umana: la natura, la cultura, la storia e infine la «realtà» stessa nella sua inquietante-esaltante molteplicità.

ISBN: 9788854191044 - Pagine: 128 - Classici Moderni Newton n. 29 - Argomenti: Classici moderni
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...