Storie della città di Roma

€ 12,90 € 10,32

Leggende, cronache, racconti di amori e delitti, intrighi e pubbliche virtù, avventure licenziose e mistiche redenzioni di papi, politici, condottieri, sante e cortigiane in una narrazione avvincente lunga tre millenni

Una storia di Roma a margine. Storie che hanno fatto la storia della città o sono vissute a fronte di quella. Con protagonisti non sempre determinanti per gli eventi che si sono sviluppati lungo tre millenni, ma fortemente segnati da un’impronta di romanità. Cronache di vita quotidiana e leggende metropolitane, racconti di amore e di morte, congiure e delitti, in tempi di guerra e di pace. Passioni morbose e sentimenti religiosi, tra lussuria e purezza, sulle tracce di uomini viziosi, cortigiane e sante, con numerose donne in primo piano a segnare i tempi di licenziose avventure e mistiche redenzioni, intrighi politici e pubbliche virtù. Episodi all’insegna della gloria e dell’infamia, fra gli estremi che caratterizzano le vite di papi, cardinali, nobili, condottieri, politici, con un alone di mistero circoscritto da diavolerie e magie. Vite rivisitate senza il crisma dell’ufficialità, che in genere condiziona diplomaticamente certi personaggi inseriti in medaglioni di circostanza, così da essere messe a nudo, senza moralismi o falsi pudori, per una smitizzazione ovvero una dissacrazione degli eventi e dei protagonisti fino al sarcasmo. Tutto ciò è scritto in questo volume in forma di racconto, dettato nel tempo presente, storico o meno, spesso con dialoghi segnati da citazioni letterarie, in una sorta di intertesto, per una narrazione che nasce anche da vicende note e da una precisa documentazione, ma si sviluppa in modo nuovo diventando una storia in qualche modo diversa.

ISBN: 9788854103924 - Pagine: 528 - Tradizioni Italiane n. 44 - Argomenti: Storia - Saggistica - Storia - Viaggi
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...