Sfida per l'impero

€ 5,90

La saga degli invincibili

Un autore da 1 milione di copie

Ottaviano è a un passo dalla consacrazione finale: il raggiungimento del potere assoluto.

In meno di dieci anni, ha eliminato uno a uno tutti i suoi avversari e vendicato il padre adottivo Cesare. Solo un uomo può contrastare le sue sfrenate ambizioni, un personaggio influente e potentissimo, al punto che il futuro Augusto l’ha dovuto far diventare suo cognato e ha spartito con lui l’impero: Marco Antonio. Ma ora il giovane erede di Cesare si sente abbastanza forte da affrontarlo a viso aperto: con la propaganda, grazie ai consigli dell’astuto Mecenate, e con gli eserciti e le flotte, affidati al leale Agrippa.
La resa dei conti è vicina. E mentre Antonio, a Oriente, rafforza il suo legame con la regina d’Egitto Cleopatra, Ottaviano, in Occidente, si misura sul campo di battaglia per diventare un condottiero celebre quanto il suo rivale ed estendere i confini del proprio dominio. Un passo dopo l’altro, arriva finalmente il momento del confronto, un duello al quale i due antagonisti si sono preparati con cura per anni, dissimulando le proprie intenzioni sotto un apparente rispetto verso la Repubblica. Sarà proprio la battaglia di Azio, una delle più significative della storia romana, a decidere non solo i destini dell’impero, ma anche chi sarà il padrone del mondo.

Un grande romanzo storico

«Frediani è un grande narratore di battaglie.»
Corrado Augias

«All’indomani delle idi di marzo, la lotta per il potere vede emergere il giovane Ottaviano, che si ritrova a combattere con rivali esperti e pericolosi come Marco Antonio e Lepido.»
Focus Storia

Un autore da 1 milione di copie

ISBN: 9788854189164 - Pagine: 416 - Gli Insuperabili n. 205 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...