Revolution Saga. L'ultimo campo di battaglia

In uscita il: 28/09/2017
 
€ 9,90

«Il miglior scrittore di romanzi storici? Simon Scarrow.»
Corriere della Sera

Un grande romanzo storico


1815. Da una parte Napoleone, dall’altra il duca di Wellington. Entrambi hanno lasciato il segno come comandanti militari e sono divenuti degli eroi agli occhi dei popoli di due nazioni potenti ed estese come Francia e Inghilterra. Le loro vite per oltre due decenni sono corse in parallelo, simili ma distanti, le imprese vittoriose in terre straniere si sono succedute una dopo l’altra. Bonaparte però è in crisi. Il suo progetto di conquista sta naufragando e gli avversari si coalizzano sempre più spesso contro di lui. Tuttavia l’imperatore è ancora convinto che la sua Grande Armata sia l’esercito più forte in Europa. Il duca di Wellington sa che lo scontro decisivo non può essere più rimandato e può contare sull’ampio contributo degli alleati. Dopo diverse giornate di preparazione degli eserciti, arriva la data fatidica del 18 giugno. I due mitici condottieri si scontrano a Waterloo, in una battaglia che sarà ricordata per sempre nei libri di storia.

Un autore da 5 milioni di copie nel mondo 

È giunta l’ora del grande scontro 

Una storia straordinaria di sangue e onore

Hanno scritto della saga:


«Nella quadrilogia di Simon Scarrow dedicata a Napoleone Bonaparte e al duca di Wellington l’invenzione e la storia si accostano e confluiscono come due fiumi, difficile imbrigliarli.»
La Lettura

«Simon Scarrow è riuscito a costruirsi una discreta fama. Merito del modo in cui costruisce i suoi personaggi, e del fatto che ha saputo cogliere e raccontare il fascino di certi momenti storici.»
Il Giornale

«Una delle più affascinanti coppie di nemici della storia. La serie di Scarrow offre una descrizione vivida delle loro vite che scorrono in parallelo.»
Daily Mail

ISBN: 9788822706270 - Pagine: 704 - Nuova Narrativa Newton n. 774 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...