La spada dell'impero

€ 12,90 € 9,68

«Simon Scarrow è il miglior scrittore di romanzi storici.» Il Venerdì di Repubblica

L’imperatore Claudio è morto
Roma è pronta a risorgere


54 D.C. L’imperatore Claudio è morto e Roma è in tumulto. Nerone, infatti, ha preso il potere, ma suo fratello Britannico non è disposto a tirarsi indietro e si proclama a sua volta vero erede al trono. Una sanguinosa lotta per il potere sta per cominciare. Il prefetto Catone e il centurione Macrone non desiderano altro che un’onorevole carriera nell’esercito, al fianco dei loro uomini coraggiosi. Preferiscono fronteggiare il nemico a viso aperto piuttosto che tendere trappole in qualche intrigo di palazzo. Ma la fama di Catone ha catturato l’attenzione di molti, determinati ad avere lui e i suoi invincibili uomini al proprio fianco, quando ci sarà la resa dei conti. Per sopravvivere, Catone dovrà essere astuto e assicurarsi l’appoggio dell’unico uomo di tutto l’Impero di cui si fida ciecamente: Macrone. Perché intorno a loro sta per cominciare una partita di cui ogni singolo soldato di Roma è diventato una pedina. Un gioco politico che potrebbe scatenare una guerra civile in grado di mettere Roma in ginocchio.

Un autore da 5 milioni di copie 
Tradotto in 10 Paesi

Quando un imperatore muore il destino di Roma è in bilico

«Scritto bene e sostenuto da accurate ricerche. Tra gli stranieri da registrare: il nigeriano Simon Scarrow.»
Corriere della Sera

«L’invenzione e la storia si accostano e confl uiscono come due fiumi, difficile imbrigliarli.»
La Lettura

«Simon Scarrow è riuscito a costruirsi una discreta fama. Merito del modo in cui costruisce i suoi personaggi, ma anche del fatto che ha saputo cogliere e raccontare il fascino di certi momenti storici. Quelli in cui il corso degli eventi determina per sempre il futuro.»
Il Giornale

«Le saghe di Simon Scarrow spopolano.»
Il Venerdì di Repubblica

ISBN: 9788822723628 - Pagine: 384 - Nuova Narrativa Newton n. 934 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...