La ragazza che sapeva troppo


«Un capolavoro.»
The Sun 

«Originale, avvincente, potente.»
The Guardian

«Accattivante, travolgente, commovente.»
Vogue


Melanie, dieci anni e un quoziente intellettivo altissimo, ogni mattina aspetta paziente nella stanza dove vive chiusa a chiave che la vengano a prendere per portarla a fare lezione.
Ma non è una gita di piacere, gli incaricati la legano a una sedia a rotelle mentre il sergente Parks la tiene di mira con una pistola carica. In classe ci sono altri ragazzini, legati come lei a una sedia e incapaci di liberarsi in attesa di essere sottoposti ai test medici della dottoressa Caroline Caldwell, che sta disperatamente cercando una cura all’epidemia. Fuori da lì il pianeta, infatti, a causa di un virus sconosciuto, ha visto la trasformazione della maggior parte delle persone in esseri senza coscienza che si nutrono di carne umana. Melanie è la prossima detenuta destinata alla dissezione, nonostante la sua insegnante si sia opposta con tutte le forze a questa pratica atroce, nella speranza di salvarla. E proprio quando tutto sembra davvero perduto, Melanie riuscirà a fuggire. La ragazzina diventerà il nuovo leader della rivolta? E il genere umano sopravviverà?

Un romanzo straordinario, un bestseller internazionale tradotto in tutto il mondo.
In vetta alle classifiche dei libri più venduti di 22 Paesi

Da questo libro presto il film con Glenn Close


«Un geniale horror mozzafiato, con finale a sorpresa.» 
Giovanni Pacchiano, Sette

«Incalzante e tenero allo stesso tempo.»
Marie Claire

«Un capolavoro.»
The Sun

«Ti tiene sulle spine.»
Elle

«Enigmatico e avvincente.»
Harper’s Bazaar

«Travolgente, intenso.»
io9.com

Pagine: 384 - Gli Insuperabili Gold 1+1+1 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...