Fellside. La prigioniera

€ 10,00

«Grandioso.»
Daily Telegraph

«Originale e inquietante.»
The Guardian

«Un vero gioiello.»
Joss Whedon

«Un libro da cardiopalma.»
Vogue


Jess si sveglia in ospedale. Non ricorda niente, neanche il proprio nome, ma sa che quella che vede allo specchio non è la sua faccia. È stata ricoverata per le ustioni che ha su gran parte del corpo e del viso. A poco a poco, frammenti di ricordi le tornano in mente. Le dicono che ha appiccato il fuoco alla sua casa sotto effetto della droga e che, nell’incendio, è morto un bambino di dieci anni che abitava nell’appartamento sopra di lei. Il suo ragazzo, John, conferma questa versione dei fatti e lei si convince di essere davvero una piromane assassina. Durante il processo accetta passivamente ogni accusa e viene, perciò, condannata e rinchiusa nel carcere femminile di massima sicurezza di Fellside. La prigione è sotto il controllo di una certa Grace, che gestisce, con la complicità della guardia Devlin, il traffico della droga. Grace ha due guardaspalle, Lizzie e Big Carol, con le quali è meglio non avere a che fare. Ma c’è di più: con il favore delle tenebre a Jess appare il fantasma del bambino morto nell’incendio. Le dice che ha bisogno del suo aiuto e che non accetterà un no come risposta…

Dall’autore del bestseller internazionale La ragazza che sapeva troppo

Un libro straordinario, agghiacciante, originale e commovente 
Un thriller che arriverà dritto al cuore dei lettori

Hanno scritto dei libri di M.R. Carey:


«Incalzante e tenero allo stesso tempo.»
Marie Claire

«Ti tiene sulle spine.»
Elle

«Enigmatico e avvincente.»
Harper’s Bazaar

«Travolgente, intenso.»
i09.com

ISBN: 978-88-227-0204-3 - Pagine: 480 - Nuova Narrativa Newton n. 734 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...