La fortezza del castigo

€ 9,90

Enigmatico come Il nome della rosa
Avvincente come Il mercante di libri maledetti

Un grande thriller storico

Può veramente un manoscritto cambiare il corso della storia?

1266. Francia, convento di Mantes.
L’inquisitore Marcus attende nell’ombra l’arrivo di un frate. È deciso a strappargli a ogni costo la verità su un libro segreto che minaccia di scuotere le fondamenta della Chiesa…
1214. Italia, Altopascio, dimora dei Cavalieri del Tau. Il francescano Bonaventura da Iseo, esperto nelle arti alchemiche, apprende con sgomento la notizia della scomparsa del suo mentore, Francesco d’Assisi, e riceve, dalle mani grondanti sangue di un confratello, un misterioso manoscritto che dovrà custodire anche a costo della propria vita. Determinato a trovare e liberare Francesco, Bonaventura decide di mettersi in viaggio: tra bui conventi e infidi manieri, scoprirà che il maestro aveva con sé l’unica reliquia in grado di sconfiggere le forze del male e impedire l’avvento dell’Anticristo. Sulle tracce del frate d’Assisi, il monaco e i suoi compagni di avventura arriveranno fino alla rocca maledetta di Montségur, fortezza inespugnabile degli eretici catari…

Un inquisitore alla ricerca di un manoscritto antico e pericoloso 

Cos’è l’Alter Christus e perché è in grado di cambiare il corso della storia?

Un viaggio misterioso e avventuroso nell’Italia del Medioevo, alla ricerca di una reliquia che può impedire l’avvento dell’Anticristo

ISBN: 9788822713575 - Pagine: 384 - Nuova Narrativa Newton n. 821 - Argomenti: Storia - Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...