La figlia perduta

€ 12,00 € 9,00

«Intenso e potente, capace di suscitare forti emozioni.» Kate Furnivall

Dall’autrice del bestseller La moglie segreta


Russia, 1918. I membri della famiglia Romanov sono tenuti prigionieri dai rivoluzionari. Confinati in casa, sono convinti che non manchi molto prima della fine della reclusione. E infatti tutti i familiari dello zar sono impegnati a studiare complessi piani di fuga. Marija, una delle principesse, parla con le guardie. E una di loro si innamora perdutamente di lei. Ma l’amore sarà in grado di salvare i Romanov o si rivelerà una delle cause della fine per la famiglia imperiale?
Australia, 1970. La vita di Val è un disastro. Quando era ancora una bambina sua madre è scomparsa e il padre non ha mai voluto darle  spiegazioni. Tony, suo marito, la controlla rigidamente in tutto quello che fa. Quando suo padre ha un malore, corre ad assisterlo dopo anni trascorsi nel silenzio. Ma Val rimane scioccata sentendogli dire, in punto di morte: «Non volevo ucciderla». Si riferisce forse a sua madre? Decide quindi di indagare nel passato del padre. Ma la sua ricerca si rivelerà l’occasione per trovare la forza di essere padrona del suo destino.

Un amore contrastato
Un segreto nascosto per quasi mezzo secolo


«Un vero trionfo!»
Dinah Jefferies

«Intenso e potente, capace di suscitare forti emozioni grazie ai suoi personaggi vividi e storicamente accurati.»
Kate Furnivall

«Ci si immerge completamente in questa storia incredibile. Una scrittura mozzafiato che mi ha letteralmente stregata.»
Jenny Ashcroft

ISBN: 9788822726117 - Pagine: 480 - 3.0 n. 105 - Argomenti: Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...