Il caso della bambina scomparsa

€ 9,90

Un’autrice da 4 milioni di copie

Un grande thriller

La piccola Thona è scomparsa all’età di sei anni e non è mai stata ritrovata.

L’ispettrice di polizia Marian Dahle, dopo un periodo di pausa in seguito a un terribile incidente, è ora tornata in servizio e Cato Isaksen le ha chiesto di riaprire l’inchiesta su quel caso mai risolto. Mentre la giovane ispettrice scava nel passato e cerca di trovare nuovi indizi, la polizia di Oslo ritrova i corpi di alcuni uomini rapiti e poi brutalmente torturati. All’apparenza le due indagini sembrano non essere collegate, ma pian piano emerge un quadro inquietante, in cui la stessa Marian è direttamente coinvolta. Gli assassini perseguitano anche lei e vogliono a tutti i costi impedirle di scoprire la verità. Per questo hanno deciso di farle visita proprio a casa… 

La regina del thriller norvegese è tornata

Emozionante come Jo Nesbø
Avvincente come Stieg Larsson

Hanno scritto dei suoi romanzi:


«Unni Lindell è una delle voci più intense e raffinate del parterre scandinavo.»
Il Sole 24 Ore

«Una combinazione di eventi eccitanti e personaggi convincenti. Un thriller ricco di suspense, in cui nulla è ciò che sembra.»
Aftonbladet

ISBN: 9788822706058 - Pagine: 448 - Nuova Narrativa Newton n. 798 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...