I signori di Firenze

€ 12,90 € 9,68

Storie segrete dei protagonisti che fecero grande la città del giglio

La storia di Firenze attraverso le sue famiglie più importanti, che per abilità mercantili, finanziarie e politiche o per illustri natali ne costruirono le sorti. La supremazia di questi signori della città diede origine alla ricchezza materiale e spirituale di Firenze, con la realizzazione di grandi opere artistiche in veste di mecenati e come proprietari di torri, cappelle e palazzi ancora mirabili. Tanto prestigio non fu affatto pacifico né privo di ombre, e opere d arte e pagine di storia testimoniano intrighi, congiure e rivalità mai sanate. Senza questi “Signori di Firenze”, la città, con la sua storia e la sua arte, non sarebbe esistita. Il libro racconta i protagonisti della Firenze del passato e ogni capitolo è dedicato a una delle più influenti famiglie fiorentine: le gesta, gli intrecci di parentele e le inclinazioni politiche.

Tra i personaggi trattati nel libro:
Acciaiuoli • Adimari • Alamanni • Alberti • Albizzi • Altoviti • Antinori • Bartolini Salimbeni • Buonarroti • Buondelmonti • Buontalenti • Caccini • Capponi • Cavalcanti • De’ Cerchi • Cerretani • Corsi • Corsini • Davanzati • Della Gherardesca • De’ Medici • Donati • Frescobaldi • Galilei • Ginori • Pandolfini • Pazzi • Pucci • Ricasoli • Rucellai • Serristori • Strozzi • Tornabuoni • Torrigiani • Vecchietti • Vespucci • Visdomini

ISBN: 9788822723611 - Pagine: 320 - Quest'Italia n. 445 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...