I love Milano

€ 14,90

Storie insolite, grandi personaggi, luoghi magici e leggende popolari
Una città da scoprire passo dopo passo con curiosità e, perché no, con amore.
Per poter dire finalmente: «I love Milano».


Molti la criticano dicendo che è brutta, sporca, e forse (da Tangentopoli ai giorni nostri) anche un po’ cattiva. Altri la trovano fredda, scostante, antipatica. La città dell’Expo 2015, insomma, ha fatto di tutto per non piacere e non farsi amare. Eppure fece innamorare il francese Stendhal (tanto che sulla sua tomba volle incise le parole «Arrigo Beyle, milanese») e al siciliano Giovanni Verga scrivere: «Sì, Milano è proprio bella, amico mio». Ecco perché questo libro non è solo un Amarcord dei personaggi del passato che hanno reso grande il capoluogo lombardo (e che in tanti casi non erano neppure milanesi), ma in aggiunta una mappa preziosa per andare a cercare le tracce più sorprendenti della storia e del presente meneghino. Perché una città non è solo ciò che riusciamo a vedere, ma anche e soprattutto quello che vogliamo immaginare, e ognuno può costruirsi la sua città su misura.

Tra i temi trattati nel libro:

I personaggi di Milano • I luoghi segreti e scomparsi • I misteri risolti e irrisolti • Meraviglie e curiosità • Storie e leggende popolari • Milano a tavola • Milano e il grande schermo • Le tradizioni • Gli artisti e il dialetto • Scorci e passeggiate • Milano e lo sport

ISBN: 9788854182226 - Pagine: 288 - Quest'Italia n. 370 - Argomenti: Guide - Saggistica - Sport e Tempo libero
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...