Attacco all'impero

€ 9,90

Un grande romanzo storico

Invasion Saga

169 d.C. Mai nella sua storia l’impero romano ha dovuto affrontare tante minacce contemporaneamente. 

La peste imperversa nei suoi territori da quattro anni, e tutti i popoli barbarici lungo le frontiere hanno approfittato delle difficoltà in cui si dibattono i romani per lanciare una serie interminabile di invasioni, che raggiungono perfino la penisola italica. E una cricca di generali sta pianificando l’assassinio di uno degli imperatori, Marco Aurelio o Lucio Vero, senza farsi scrupoli di scatenare una guerra civile. Di ritorno dalla loro prigionia presso i Parti, tre ausiliari germani, Tito, Magnus e Bendix, insieme alle loro compagne armene, Taline, Lucine e Yeva, affrontano un viaggio pieno di pericoli per salvare i sovrani, percorrendo l’impero in tutta la sua estensione, lungo una frontiera devastata dai barbari, dalla peste e dalla carestia. Tra colonne di profughi disperati, persecuzioni di cristiani, razzie di invasori spietati e inseguimenti da parte di sicari dei cospiratori, i sei metteranno a rischio la vita in una frenetica corsa contro il tempo.

Un autore da oltre un milione di copie
Tradotto in tutto il mondo 
L’impero romano come non lo avete mai letto


«Frediani tiene il pubblico con il fiato sospeso grazie a un ritmo e a una cadenza serrata, tipica di romanzieri quali Ken Follett, Valerio Massimo Manfredi e Michael Crichton. Il suo stile è fluido, accattivante, mai monotono e ripetitivo, e immerge interamente il lettore nelle vicende narrate e nelle sensazioni provate dai vari personaggi.» 
Corriere della Sera

«Andrea Frediani è autore di romanzi di impressionante successo.» 
Loredana Lipperini, Il Venerdì 

«Non si può fare a meno di appassionarsi alla narrazione di questo autore.» 
Il Messaggero

ISBN: 9788822750662 - Pagine: 320 - Nuova Narrativa Newton n. 1197 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa italiana - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...