Kristy Cambron


È un’autrice pluripremiata di narrativa storica e saggistica. I suoi lavori sono stati inclusi nella Top 10 di «Publishers Weekly», «Library Journal» e «RT Reviewers». È laureata in Storia dell’arte e vive in Indiana con il marito e i loro tre figli. Per saperne di più: kristycambron.com

Una storia d’amore intensa e tormentata, in oscuri tempi di guerra. Scritta con la seta e con il filo spinato. Indimenticabile.

Parigi, 1939.
La Maison Chanel ha chiuso, lasciando senza lavoro la sarta di alta moda Lila de Laurent. I nazisti hanno invaso le strade della Ville Lumière, che sembra destinata a precipitare nell’oscurità. La vita di Lila è ormai un susseguirsi di estenuanti file per le razioni di cibo, di restrizioni brutali e sacrifici, mentre la propaganda opprimente censura ogni comunicazione con il resto del mondo. Eppure, in angoli nascosti della città, c’è ancora chi osa sperare. Non ci vuole molto perché Lila si avvicini alla Resistenza e decida di utilizzare le sue abilità di sarta per infiltrarsi nelle élite...