Leopoldo Mendívil López


È nato in Messico nel 1970. Ha lavorato nel campo della comunicazione, ricoprendo diversi ruoli all’interno di agenzie. Ha collaborato con la presidenza della Repubblica messicana ed è stato autore di programmi e serie TV. Il suo romanzo Psi-Code, che affronta il tema dei più recenti sistemi di controllo del governo degli Stati Uniti, è stato un successo in diversi Paesi.

3 grandi bestseller

Il monastero dei sette segreti - Il codice perduto dei massoni - Codice Vaticanus


Maledetto dalla Chiesa, abbandonato dalla famiglia, torturato dall’Inquisizione, uno scrivano sta agonizzando. Frate Gennaro, accorso al capezzale dell’uomo, raccoglie le sue ultime parole. Decifrando quei sussurri stentati, Gennaro scopre un’iscrizione che permetterebbe di risolvere un mistero insoluto: è la chiave per ritrovare l’immenso tesoro che i Saraceni offrirono al re di Spagna e che invece non giunse mai a destinazione. Il monaco è pronto a lanciarsi nell’impresa, ma il suo abate ha altri programmi per lui: dovrà mettersi alle dipendenze dell’inquisitore Tommaso de Torquemada e cercare di entrare nelle sue grazie. Con lui,...

Il thriller che ha scioccato la Spagna

Intrighi, ricatti, delitti: l’ombra di un potere occulto che ha manovrato nei secoli la storia della Chiesa, influenzando le decisioni dei pontefici. Nessun papa è mai stato completamente libero, nessun papa è mai stato al sicuro.


Dopo gli scandali che hanno scosso le diocesi di diversi Paesi, papa Benedetto XVI ha ordinato un giro di vite all’interno della Chiesa. Molti vescovi sono sotto accusa, ma anche dei semplici sacerdoti vengono visti con sospetto. Pio del Rosario, giovane appartenente alla congregazione dei Legionari di Cristo, è uno di loro. Quando, poco tempo dopo aver disposto queste misure, papa Benedetto XVI si dimette dal soglio petrino, lo stupore tra i fedeli e i membri della...