Gil Cope


Fotografo e regista, ha girato il mondo per immortalare sensazionali immagini. Dalle sabbie dell’Africa fino alla Grande barriera corallina, i suoi scatti per alcuni tra i più importanti brand internazionali si alternano a testimonianze sulle condizioni di vita difficili delle popolazioni più povere. La sua curiosità l’ha fatto finire spesso nei guai, ma ha alimentato la sua fervida immaginazione e l’attenzione ai dettagli grazie alle quali si è deciso a scrivere il suo primo romanzo, Il codice perduto dei massoni, che è stato un grandissimo successo negli Stati Uniti.

In uscita il: 19/08/2021
 

Gil Cope • Il codice perduto dei massoni
Barbara Frale • Cospirazione Medici
Andrea Frediani • Missione impossibile

Gil Cope • Il codice perduto dei massoni


Jack Monroe, cacciatore d’arte, è sconvolto dall’omicidio dell’amico Urie Roskopf, avvenuto proprio davanti ai suoi occhi. Il delitto è collegato alle ricerche di Roskopf sulla “ottava  meraviglia del mondo”, la Camera d’Ambra: una leggendaria stanza dalle pareti rivestite d’ambra e oro, scomparsa dalla Russia dopo la seconda guerra mondiale. La scia di sangue sembra risalire all’inquietante società segreta degli Illuminati. Non sarà facile sventare i piani di chi da secoli si prepara a una resa dei conti…

Barbara Frale • Cospirazione Medici

Firenze, 26 aprile 1478. I...

3 grandi bestseller

Il monastero dei sette segreti - Il codice perduto dei massoni - Codice Vaticanus


Maledetto dalla Chiesa, abbandonato dalla famiglia, torturato dall’Inquisizione, uno scrivano sta agonizzando. Frate Gennaro, accorso al capezzale dell’uomo, raccoglie le sue ultime parole. Decifrando quei sussurri stentati, Gennaro scopre un’iscrizione che permetterebbe di risolvere un mistero insoluto: è la chiave per ritrovare l’immenso tesoro che i Saraceni offrirono al re di Spagna e che invece non giunse mai a destinazione. Il monaco è pronto a lanciarsi nell’impresa, ma il suo abate ha altri programmi per lui: dovrà mettersi alle dipendenze dell’inquisitore Tommaso de Torquemada e cercare di entrare nelle sue grazie. Con lui,...

Un thriller che non finisce mai di stupire

Azione, mistero e storia sulle tracce di una cospirazione millenaria


Jack Monroe è un cacciatore di preziosi oggetti d’arte. Dopo aver tenuto una lezione al Metropolitan Museum di New York, un terribile evento lo sconvolge: assiste all’omicidio del suo amico Urie Roskopf. Il delitto sembra collegato in qualche modo alla cosiddetta “ottava meraviglia del mondo”, la Camera d’Ambra: una leggendaria stanza dalle pareti rivestite d’ambra e oro, scomparsa dalla Russia dopo la seconda guerra mondiale. Roskopf era da anni uno dei massimi conoscitori della sua storia e uno studioso dei documenti relativi a un tesoro incredibile in essa contenuto. Fortunatamente Jack Monroe non sarà solo a cercare di...