Storia segreta dei Templari

€ 5,00

Tra storia e leggenda, le vicende del più celebre ordine cavalleresco

Chi erano realmente i Templari?

Da secoli si continua a parlare e a scrivere dei Templari, un mito che sembra non cessare di affascinare il pubblico. Qual è la ragione di questo sorprendente interesse, che ha attraversato le epoche più diverse? Forse il fatto che, come scrive Umberto Eco nel Pendolo di Foucault, «i Templari c’entrano sempre». Insomma, sono diventati origine e fine di ogni mistero, nefandezza, impresa eroica. Ma chi erano veramente? Quali motivazioni li animavano? Di quali saperi occulti erano a conoscenza? E quali simboli li legavano in un’eterna fratellanza? Dalle loro origini lontane ai tanti ordini che hanno tentato di emularli, dai membri più illustri alle accuse di eresia, dai simboli del Tempio all'alfabeto segreto, questo libro racconta storie note dell’Ordine insieme a episodi meno conosciuti, ma non per questo meno significativi. Senza tralasciare, ovviamente, la cosiddetta “leggenda nera”, il lato più oscuro dei Templari. Uomini che il re di Francia, Filippo il Bello, tentò di distruggere, condannandoli al carcere o al rogo, raggiungendo però il risultato opposto: quello di consegnare le loro vicende al mito.

Eroi, imprese, simboli e curiosità di uno dei misteri più antichi e affascinanti della storia dell’Occidente.

• Le origini e l’ascesa
• Una multinazionale del Medioevo
• I personaggi: aspetti e vicende curiose
• Il declino, la caduta, le accuse, il processo
• La leggenda nera. Le degenerazioni e il mito
• Le curiosità
• Gli emuli

ISBN: 9788854179257 - Pagine: 416 - Le Storie Newton n. 38 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...