Storia di una famiglia perbene

€ 10,00

Il libro da cui è tratta la serie TV evento di Canale Cinque

Dall'autrice del bestseller Il giardino degli oleandri

Un romanzo venduto in 17 Paesi


Anni Ottanta. Le estati a Bari vecchia trascorrono tra i vicoli di chianche bianche, dove i ragazzini si rincorrono nei dedali di viuzze, in mezzo ai profumi delle lenzuola stese e all’aroma dei sughi. Maria cresce insieme ai due fratelli più grandi, Giuseppe e Vincenzo. È una bambina piccola e bruna, dai tratti selvaggi che la rendono diversa dalle coetanee: una bocca grande e due occhi quasi orientali che brillano come punte di spillo. Ha un modo di fare insolente, che le è valso il soprannome di Malacarne. Vive immersa in una terra senza tempo, in un rione fatto di soprusi a cui è difficilissimo sottrarsi. L’unico punto fermo, negli anni tra l’infanzia e l’adolescenza, è Michele, figlio della famiglia più disgraziata di Bari vecchia. L’amicizia tra i due si salda e rinforza, nonostante l’ostilità delle famiglie e i colpi bassi della vita. Finché quel sentimento, forte e insieme delicato, quasi fraterno, non diventerà amore. Un amore che, anche se impossibile, li preserva dal rancore verso il resto del mondo e dalla decadenza che li circonda.

Da questo romanzo la serie su Canale Cinque con Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, regia di Stefano Reali

Un'autrice tradotta in 30 Paesi

«La sua scrittura ha la ruvida, arcana bellezza di una Murgia in Sardegna o di una Laura Pariani nelle terre del Nord.»
TTL-La Stampa

«Una realtà senza tempo. Una scrittura ruvida, coinvolgente ed evocativa. Una descrizione drammatica dell’aspra realtà del meridione che ricorda le pellicole neorealiste.»
Corriere della Sera

«Rosa Ventrella è la Ferrante barese.»
La Gazzetta del Mezzogiorno

ISBN: 9788822715555 - Pagine: 320 - 3.0 n. 78 - Argomenti: Narrativa - Narrativa italiana - Rosa
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...