Non è stata colpa mia

€ 10,00

Un libro da tenere sul comodino
La storia di questa coppia farà parte di voi

Un segreto che li divide
Un viaggio a Parigi
Sarà possibile ritrovarsi?


Sono passati due anni da quando Zoe ha perso il suo bambino in un incidente e quel ricordo la tormenta ogni giorno. Se avesse stretto di più la presa, se fosse stata più rapida, forse avrebbe potuto salvarlo. Sa che non è stata colpa sua, Edward gliel'ha ripetuto mille volte, ma le parole amare del marito subito dopo la tragedia non possono essere cancellate e hanno scavato in profondità nell'animo di Zoe. Edward vorrebbe che insieme trovassero la forza per andare avanti, ma è stanco di essere tagliato fuori, stanco di vedere sua moglie crogiolarsi nel dolore. Un weekend a Parigi potrebbe essere la loro ultima occasione per riconciliarsi, ma le cose non vanno come previsto: Zoe e Edward si perdono ancora prima di uscire dalla Gare du Nord. Soli e smarriti, dovranno ritrovarsi, ma è ancora possibile?

Un'incredibile storia di amore e coraggio
Un romanzo da tenere vicino al cuore


«Wow, che libro. Non riuscivo a smettere di leggere. E ho versato così tante lacrime pensando alla tragedia che colpisce i due protagonisti.»

«Un racconto emozionante ed emozionato, la cronaca di una tragedia e di quello che porta con sé, inframmezzata da flashback dell’inizio della relazione. Se siete come me, vi innamorerete dei protagonisti e soffrirete per loro pagina dopo pagina.»

«Una storia d’amore bellissima e straziante.»

ISBN: 978-88-227-0213-5 - Pagine: 288 - 3.0 n. 49 - Argomenti:
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...