Memorie di un delitto

€ 4,99

Un grande thriller
Una nuova indagine dei fratelli Corsaro


L’avvocato Roberto Corsaro riceve una strana lettera nel suo studio: un’anziana nobildonna vuole incontrare lui e il fratello Fabrizio, giornalista, per proporre loro un incarico. Incuriositi, i Corsaro accettano l’invito e raggiungono la donna a Modica. Il compito che l’anziana affida loro è però più complicato del previsto: dovranno riaprire un caso di omicidio risalente a trent’anni prima, una torbida storia che ruota intorno all’uccisione, in una villa di Cefalù, di una giovane ragazza. Attraverso le loro indagini e i racconti di chi visse in prima persona quella vicenda, i fratelli Corsaro compiranno un viaggio a ritroso nel tempo, scoprendo una Sicilia diversa… e una terribile verità.

Una villa a Cefalù 
Un delitto rimasto impunito 
Il caso che nessuno voleva riaprire…

Il giallo dell'anno
Un successo del passaparola

Hanno scritto dei suoi libri: 


«Linguaggio agile e accattivante. Personaggi veri, non figurine da film. Lettori, i fratelli Corsaro sono tornati!» 
Il Foglio 

«Salvo Toscano tiene sotto scacco il lettore con timbri e registri diversi. Vertigini che in un giallo sono tutto.» 
Il Giornale di Sicilia 

«Toscano è un narratore brillante e ironico, capace di tessere trame avvincenti e di sviluppare con estremo rigore le sue indagini poliziesche. La voce più amata del giallo italiano.» 
Il Mattino 

«Tensione analitica e sensibilità psicologica, humour e macabro manovrati con maestria.» 
Corriere della Sera

«Una prosa scorrevole e agile, piena di rimandi all’attualità. Un romanzo appassionante, da leggere tutto d’un fiato.» 
La Repubblica

ISBN: 9788822758781 - Pagine: 288 - narrativa n. 2909 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...