L'uomo di carta

€ 0,99

«Sharon Bolton dà il meglio di sé. Intrattenimento e brividi.» The Guardian

Durante il giorno più caldo dell’anno l’assistente commissario Florence Lovelady partecipa al funerale di Larry Glassbrook, un condannato per omicidio, al cui arresto contribuì tanti anni prima. Larry seppelliva le sue vittime, ancora vive, all’interno di bare che lui stesso costruiva. Accanto ai corpi lasciava delle statuette in argilla: l’agghiacciante firma di una mente folle. Sono passati decenni da quando l’ultima vittima, una ragazzina di quindici anni, è stata salvata.  La giovane Lovelady risolse quel complicatissimo caso, segnando con ciò l’inizio della propria brillante carriera. Ma Florence non è mai riuscita a dimenticare quella storia: i fantasmi del passato continuano a tormentarla. Le sue paure sembrano diventare reali quando, ritrovandosi nella vecchia casa del serial killer, deve fare i conti con una scoperta scioccante... C’è un imitatore? O l’assassino è ancora in circolazione?

Un’autrice pluripremiata
Tradotta in 20 lingue
Oltre 1 milione di copie vendute


Un incubo del passato sta per ritornare…

«Angosciante e bellissimo. Il romanzo migliore di questa grande autrice.»
Jenny Blackhurst, autrice di La paziente perfetta

«Un equilibrio perfetto di inquietudine, suspense e resilienza femminile. Un libro appassionante.»
Holly Seddon, autrice di Testimone silenziosa

ISBN: 9788822737328 - Pagine: 416 - narrativa n. 2462 - Argomenti: Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...