L'origine delle specie

€ 2,99 € 0,99

Introduzione di Pietro Omodeo
Traduzione di Celso Balducci
Edizione integrale


La pubblicazione, nel 1859, de L’origine delle specie, sintesi e risultato delle sue imponenti ricerche sulla flora e la fauna di differenti latitudini, procurò a Darwin la gloria e il biasimo a un tempo. Con quest’opera rigorosa e straordinaria, Darwin scardinava la tradizione biblica della creazione del mondo, introducendo il concetto di una lenta evoluzione delle specie animali e vegetali che nel corso del tempo si sono profondamente diversificate dai loro antenati.

ISBN: 9788854125957 - Pagine: 480 - classici n. 22 - Argomenti: Scienza - Classici - Scienza
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...