Linea di sangue

€ 2,99 € 1,99

«Angela Marsons è la regina del giallo.» Antonio D’Orrico

Dall'autrice del bestseller Urla nel silenzio


Quando la polizia ritrova il cadavere di un’assistente sociale uccisa da un’unica letale coltellata, tutto fa pensare a una rapina andata male. Ma la detective Kim Stone è convinta che qualcosa non torni. Pochi giorni dopo, una tossicodipendente della zona viene ritrovata uccisa nello stesso identico modo. L’istinto di Kim le suggerisce che dietro ci sia la mano dello stesso assassino. Eppure non c’è niente a collegare le due vittime, a eccezione dell’inquietante precisione con cui sono state uccise: una singola coltellata. Mentre Kim è alle prese con il caso, un fantasma del suo passato torna a farle visita con un’inquietante lettera che riapre antiche ferite, ancora non del tutto cicatrizzate. Se vuole davvero fermare l’assassino prima che il numero delle vittime cresca, dovrà rimanere vigile per districarsi nella fitta rete di intrighi e di bugie che le si sta stringendo attorno… anche se significa mettere in grave pericolo la sua stessa vita.

Il fenomeno del thriller mondiale
Oltre 3 milioni di copie in soli 3 anni
Numero 1 in Italia e Inghilterra

Come si cattura un killer che non lascia traccia?


Hanno scritto di lei:
«Angela Marsons è la nuova regina del giallo.»
Antonio D’Orrico

«Kim Stone è una detective che dovete assolutamente conoscere.»
D La Repubblica 

«Angela Marsons è paragonabile al campione americano del thriller James Patterson.»
Il Corriere della Sera

«Un giallo superbo. Trama e scrittura sono semplici e afferrano il lettore come vuole la tradizione britannica. Solo che stavolta, al posto della campagna inglese, c’è la cruda realtà delle periferie. L’adrenalina è sino alla fine, per oltre 300 pagine. E non è facile, di solito.»
Il Fatto Quotidiano

ISBN: 9788822732385 - Pagine: 384 - narrativa n. 2299 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...