Leggende e racconti popolari della Sicilia

€ 9,90 € 7,92

Attraverso le vicende di re e santi, briganti astuti e valorosi condottieri, donne affascinanti e scaltri contadini rivive il patrimonio di memorie di una cultura millenaria.

«Se i re hanno lasciato la loro storia nei palazzi e nel diritto, i popolani l’hanno segnata nella leggenda, nei culti, nei canti», ha scritto lo storico Giuseppe Cucchiara. Questo volume raccoglie ciò che di più bello la tradizione e la fantasia popolare siciliane hanno creato e tramandato per secoli, fino a formare un patrimonio ricchissimo, con personaggi allegri o tragici, nobili o popolani. E così re e briganti, condottieri famosi e astuti contadini, affascinanti figure di donne innamorate e austeri eremiti sfilano su un palcoscenico che ha per scenario la Sicilia con le sue città, i suoi paesi, le sue memorie, le sue indimenticabili bellezze. Il volume si articola in varie parti, ognuna dedicata a racconti, leggende, storie o testimonianze su diversi argomenti: dalle città all’amore, dalla giustizia alla morte, dalla “roba” ai personaggi singolari, ai proverbi. Il risultato è il ritratto di un’isola straordinaria, dove le civiltà più diverse si sono succedute lasciando ognuna la propria impronta, dai Greci agli Arabi ai Normanni. E così Aretusa ed Eliodoro si mescolano a Cola Pesce, a santa Rosalia, alla baronessa di Carini, in un intreccio di stili e di linguaggi che ricorda appunto certe architetture siciliane.

La leggenda del gelso
Le orme di sant’Agata
La bella Angelina
La leggenda di Cola Pesce
Le catacombe dei Cappuccini e il conte di Cagliostro
Storie di due imperatori
La baronessa di Carini
Re Artù e il cavallo del vescovo
La leggenda delle “trovature”
I diavoli della Zisa e la leggenda del duomo di Monreale
L’albero dei cento cavalli
La storia di Vito Lucchio
Le corna del diavolo
“U liotru” e la leggenda di Eliodoro
La grotta del Cavallo
La leggenda di Aretusa
Ciafar e Iras
Re Miramolino

...e tante altre leggende e racconti dalla tradizione isolana

ISBN: 9788854144279 - Pagine: 288 - Tradizioni Italiane n. 142 - Argomenti: Storia - Saggistica - Storia - Viaggi
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...