La ragazza sbagliata

€ 4,99

Un grande thriller

«Questo è un esempio perfetto di libro impossibile da lasciare.»
Heat

Nuova Zelanda, 1942. Edith ha passato gli ultimi quindici anni rinchiusa.

Aveva solo cinque anni quando è stata mandata all’Istituto Seacliff e, anche se ricorda ben poco della vita prima dell’ingresso in manicomio, non smette di sperare di poter tornare un giorno alla normalità. Quando un devastante incendio distrugge il reparto, Edith viene interrogata dalla polizia e dal giovane medico Declan Harris. Affascinato dalla sua bellissima paziente, Declan comincia a dubitare delle ragioni ufficiali che hanno portato al suo internamento. È davvero pazza? O la storia folle che ha raccontato da bambina corrispondeva al vero? Il tempo sta per scadere: mentre Edith è in attesa di essere sottoposta a un nuovo e definitivo trat­tamento, che lascerebbe ben poco di lei da salvare, Declan cerca di scoprire la verità. Ma il mistero si sta trasformando in ossessione, e il dottore rischia di perdere tutto ciò che ha: per salvare la mente di Edith, sarà disposto a sacrificare la sua?

Tutti la credono pazza. E se invece stesse dicendo la verità?

«Una lettura inquietante e coinvolgente.»
Women’s Weekly

«Questo libro rimarrà con te molto tempo dopo che avrai voltato l'ultima pagina.»
Claire Mackintosh

«Inquietante e affascinante. Una storia scritta con maestria, in cui passato e presente si intrecciano abilmente.»
Louisa de Lange

«Se amate la fiction storica, questo libro è ciò che fa per voi.»
Daily Record

ISBN: 9788822750457 - Pagine: 320 - narrativa n. 2984 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...