La cattedrale dei morti

€ 5,90

Un autore da oltre un milione di copie
Vincitore del Premio Bancarella

Le indagini di Vitale Federici


Dotato di arguzia e di un formidabile spirito di osservazione, il giovane Vitale Federici, cadetto di Montefeltri, viene chiamato a indagare su un concatenarsi di delitti all’apparenza insolvibili. L’Italia di fine Settecento, tuttavia, si rivelerà presto ai suoi occhi come un insidioso gioco di apparenze, sotto il quale si celano le macchinazioni di aristocratici, religiosi e magistrati. Le città di Roma, Urbino e Venezia diverranno per lui autentiche trappole mortali, dalle quali potrà salvarsi soltanto grazie al lume dell’intelletto e all’arte della dissimulazione.

N°1 in classifica
1 milione di copie
Tradotto in 18 Paesi

Un nuovo personaggio, Vitale Federici, protagonista di incredibili avventure nell’Italia del Settecento


«Il Borges italiano.»
Libero quotidiano

«La meravigliosa magia della sua scrittura porta in un lampo in un altro mondo come solo i grandi romanzi fanno.» 
Maurizio de Giovanni

«Io mi diverto molto con le storie di Marcello Simoni e ve le raccomando.»
Antonio D’Orrico

«Il quarantenne Marcello Simoni è un bravissimo narratore, è il Ken Follett all’italiana.»
Il Fatto Quotidiano

ISBN: 9788822716620 - Pagine: 224 - King n. 8 - Argomenti: Thriller - Storia
Condividi: 
  • Incontro con Marcello Simoni

    Venerdì 22 febbraio – ore 15.00 Festival Giallo Pistoia Gialli e misteri dall’antica Roma al Rinascimento Incontro con Marcello Simoni autore de Il patto dell'abate nero Conduce: Andrea Consorti Biblioteca...

Potrebbero piacerti anche...