Il vampiro di New York

€ 3,99

La leggenda di Dracula rivive nelle strade di New York

1863: una nave si schianta contro la scogliera di Cape Race, al largo della costa statunitense, ma uno dei passeggeri, un conte proveniente dalla Transilvania, scampa miracolosamente al naufragio. Di lì a poco, il misterioso uomo riuscirà ad arrivare a New York e ad ambientarsi rapidamente nell’alta società, quella che conta e che, in maniera più o meno lecita, comanda. Ma qualcuno è già sulle sue tracce: la giovane Echo Van Helsing, figlia del famoso professor Abraham. New York, ai giorni nostri. Durante la costruzione di un palazzo, viene fatta una straordinaria scoperta: i resti di un uomo, un  ufficiale della Marina, assassinato nell’Ottocento. A indagare vengono chiamati l’archeologa Carrie Norton e il detective Max Slattery. Numerosi indizi, infatti, ricollegano quell’omicidio lontano nel tempo ad alcuni brutali delitti avvenuti di recente in città. Ben presto quella che sembrava un’ipotesi fantascientifica si dimostra terribilmente reale. Passato e presente si intrecciano in una spirale di sangue e morte, e nelle strade buie della Grande Mela rivive l’immortale leggenda del vampiro più celebre della storia: il conte Dracula.

ISBN: 9788854130036 - Pagine: 288 - narrativa n. 215 - Argomenti: Fantasy - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...