Il romanzo del grande Bologna

€ 12,90

Dal 1909 a oggi la storia di un mito

Un racconto di passione sportiva che si legge come un romanzo 


Sono passati 109 anni da quando – era il 3 ottobre 1909 – un gruppo di studenti stranieri scrisse nero su bianco l'atto fondativo del Bologna Football Club. La birreria in cui formarono il sodalizio non esiste più, ma in compenso a Bologna si sta sviluppando una sensibilità nuova nei confronti della storia del club, grazie soprattutto allo slancio imprenditoriale del nuovo proprietario canadese, Joey Saputo, che nei suoi primi quattro anni di presidenza ha investito oltre 100 milioni di euro.
Per il Bologna FC, il traguardo dei 110 anni sarà decisivo: è qui che si getteranno le basi per la ristrutturazione del Dall'Ara, uno stadio con più di novant'anni di storia, destinato a ospitare ancora le nuove generazioni di tifosi e di campioni. Questo libro, nell'imminenza dei prossimi cambiamenti, ferma il tempo e fissa i momenti fondamentali della storia del club, raccontando la storia senza soluzione di continuità, come una biografia, immersa nel contesto della città in cui il Bologna è nato e si è sviluppato.

ISBN: 9788822721440 - Pagine: 288 - Grandi Manuali Newton n. 528 - Argomenti: Sport
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...