Il libro segreto di papa Ratzinger

€ 4,99

L'uomo che ha rinunciato al papato

Cosa si nasconde dietro la rinuncia al trono di Pietro

11 febbraio 2013. La notizia bomba è battuta dall’ANSA alle 11:49, ma in pochi minuti fa il giro del mondo. Benedetto XVI lascia il pontificato. Un annuncio senza precedenti: dalle ore 20 del 28 febbraio non sarà più il capo della Chiesa cattolica. Termina dopo otto anni un pontificato iniziato il 19 aprile 2005, quando il conclave lo elesse. Il papa dichiara di lasciare il suo ufficio per il bene della Chiesa, per la propria incapacità di amministrare nel modo migliore il ministero a lui affidato. Ma come si deve interpretare questo gesto? Cosa ha portato Benedetto XVI a una scelta tanto grave, non solo per la cristianità ma per il mondo intero? Le condizioni di salute più precarie, il dissidio interno alla Curia tra cardinali riformisti e conservatori: queste sembrano alcune delle ragioni più plausibili. Ma anche lo scandalo dello IOR e la bufera per le dichiarazioni del “Corvo” hanno logorato il santo padre. Conosceremo mai le reali e profonde ragioni del “gran rifiuto”? Simone Venturini ricostruisce la figura del giovane teologo Ratzinger e gli anni del suo pontificato, cerca nell’operato e nelle parole del papa la chiave per leggere il suo gesto e il messaggio che, con un atto tanto dirompente, ha voluto trasmettere ai fedeli e al clero. Un insegnamento di rinnovamento che non potrà essere facilmente ignorato dal conclave di imminente apertura.

Travolto dagli scandali dello IOR, dall'arresto del “Corvo” e dai dissidi interni alla curia di Roma
La verità sulle dimissioni più eclatanti della storia

«Una lettura in profondità di quella che è la crisi attuale del Vaticano.»
La Gazzetta del Mezzogiorno

«Scavando in profondità, insinuandosi nei meandri del linguaggio biblico, Venturini intraprende un percorso spesso in bilico tra la realtà (più o meno manifesta), il simbolismo e l’allegoria. Delineando scenari futuri sorprendenti e inquietanti al tempo stesso.»
Federico Tulli

«Un libro che indaga sul gesto apocalittico di Benedetto XVI.»
Panorama.it


Hanno scritto di I grandi misteri irrisolti della Chiesa:

«Un mondo che spesso nemmeno i cattolici conoscono fino in fondo, e che qualcuno fra loro cerca persino di occultare.»
la Repubblica

«Un libro che affronta e chiarisce molti punti controversi partendo dalla Bibbia ma anche da riti, discorsi di pontefici, luoghi di culto e racconti di apparizioni.»
La Gazzetta del Mezzogiorno

ISBN: 9788854153929 - Pagine: 192 - saggistica n. 102 - Argomenti: Spiritualità - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...