Il gladiatore

€ 5,90

L'uomo che piegò l'impero

Un autore da oltre 1 milione di copie

Durante il viaggio di ritorno a Roma dopo l’ennesima, sanguinosa campagna militare, la nave su cui viaggiano i centurioni Macrone e Catone viene quasi affondata da un'onda anomala.

I due riescono ad approdare a Creta, dove trovano la città di Matala completamente distrutta e semideserta. Un terremoto ha infatti colpito l’isola, uccidendo migliaia di persone. Nel caos conseguente a questa calamità gli schiavi cominciano a ribellarsi, uccidono i loro vecchi padroni e fondano una comunità di ribelli, bramosi di vendetta. A capo della rivolta c’è il valoroso e impavido gladiatore Aiace. Il potere romano vacilla, e solo Macrone e Catone possono aiutare il senatore Sempronio a mantenere l’ordine. Ma Aiace può contare sulla disperazione e sulla sete di vendetta dei suoi uomini, che non hanno nulla da perdere. In più, il gladiatore ha un’altra arma, una risorsa che nessuno aveva previsto: la rivolta degli schiavi può mettere a ferro e fuoco tutto l’impero.

L'autore di romanzi storici più venduto nel mondo

«Scritto bene e sostenuto da accurate ricerche. Tra gli stranieri da registrare: il nigeriano Simon Scarrow.»
Corriere della Sera

«Un appassionante romanzo storico ricco di vividi dettagli e di azione incalzante: un capolavoro di realismo militare.»
ADNKRONOS

«L’azione è frenetica, la tensione altissima, i dettagli feroci. È storia al massimo grado.»
Telegraph

«Una lettura entusiasmante.»
Mail on Sunday

Se non conosci Simon Scarrow, non conosci la storia di Roma

ISBN: 9788854197121 - Pagine: 384 - Gli Insuperabili n. 243 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa straniera - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...