Alla scoperta dei segreti perduti di Milano

€ 12,90

Itinerari per scoprire nuovi scorci, tra leggende, aneddoti e tradizioni

Passeggiare sopra una galleria di ferro e vetro; fare un bagno in una piscina degli anni Trenta in attesa di assistere a uno spettacolo teatrale; rifugiarsi all'orto botanico tra piante secolari e spezie esotiche; entrare nella Casa della Memoria e sentirsi parte della Storia; salire su un palco con una vista mozzafiato tra Castello Sforzesco e Arco della Pace; ascoltare un concerto di campane rigorosamente ambrosiano; perdersi tra falegnami e costumisti nei laboratori della Scala; veder crescere lo “Storto” di Zaha Hadid, piano dopo piano, alla velocità della luce. Tutto questo è possibile a Milano, una città storicamente abituata al cambiamento e che oggi continua a rivestire un ruolo da protagonista. Un viaggio nella storia e nell'arte, tra tradizioni, capolavori e curiosità, per raccontare luoghi, personaggi e storie meno note ai più, ma preziose per svelare il volto di Milano. 

Un viaggio nella storia e nell’arte, tra tradizioni, capolavori e curiosità, per raccontare il volto di Milano

Alcuni dei luoghi e dei misteri da scoprire:


• a piedi nudi nel parco: il teatro continuo di Alberto Burri
• nuove prospettive: in piazza Gae Aulenti come a New York
• l’ombelico della città: la cripta della chiesa di San Sepolcro
• il sottomarino Toti: viaggio negli abissi della storia
• Lucio Fontana al cimitero monumentale
• Dario Fo alla Palazzina Liberty
• Zaha Hadid a Citylife
• l’esercito di legno delle marionette Carlo Colla e figli
• una piazza, il gamba di legno, una farmacia e un principe innamorato
• il conte di Carmagnola, la dama con l’ermellino e il Piccolo Teatro

ISBN: 9788854197879 - Pagine: 352 - Quest'Italia n. 400 - Argomenti: Guide - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...