Roberto Davide Papini


nato a Milano il 20 marzo 1963 e vive a Firenze dal 1971. Giornalista professionista, lavora nella redazione web de «La Nazione» e si occupa, oltre che di cronaca, anche di calcio, fumetti e cartoni animati. Nel 2017 con il documentario Campioni per sempre – Fiorentina ’55/’56, realizzato per «La Nazione», ha vinto la Ghirlanda d’onore a “Sport Movies & TV – Milano International Ficts Fest”. Nell’edizione 2018 dello stesso festival ha vinto la Menzione d’onore con il cortometraggio Quando Bartali fece un ’48 e in quella del 2019 ha ottenuto il Gentleman Fair Play Award con il documentario Romeo Menti, l’ala granata con il giglio nel cuore. È da sempre tifoso viola. Con la Newton Compton ha pubblicato La storia della grande Fiorentina in 501 domande e risposte e Fiorentina. Capitani e bandiere.

Il racconto dei grandi campioni che hanno fatto la storia del mito gigliato

Un viaggio lungo i novantaquattro anni di storia dell’A.C. Fiorentina attraverso i ritratti di ottantaquattro calciatori e allenatori che quella storia l’hanno costruita. Da bandiere storiche come Julinho, Antognoni, De Sisti e Hamrin agli eroi degli ultimi anni come Giuseppe Rossi, Sébastien Frey e Luca Toni, dagli artefici del primo scudetto alle giovani promesse di oggi, passando per i fuoriclasse assoluti – Baggio e Batistuta in testa – questo libro riunisce i profili dei campioni che hanno reso grande la Viola. Oltre agli ottantaquattro profili, sono presenti poi due approfondimenti tematici: uno dedicato esclusivamente ai capitani, con informazioni e...

La passione per la propria squadra del cuore non si discute. È legittimo, invece, che possa sorgere qualche dubbio sulla sua storia, sulle formazioni o sui record dei grandi protagonisti. Questo libro vuole dare una risposta a tutte le curiosità che un vero tifoso della Fiorentina intende soddisfare, fornendo 501 interrogativi – e altrettante risposte – che mettono alla prova anche i supporter più preparati. Curiosità, aneddoti e miti da sfatare di una grande storia d’amore come quella di una squadra che dal 1926 non ci ha mai fatto mancare le emozioni.  Preparatevi allora a mettervi alla prova, con gli amici o da soli, affrontando a una a una tutte le domande proposte. Sarà sorprendente scoprire come, dietro ogni quesito, si nasconda una...