Paola Hoffman


storica dell’arte, è stata dirigente alla Sovrintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma. Si è sempre occupata dei problemi dei parchi cittadini e in particolare ha curato il restauro, la conservazione e la tutela di numerose ville storiche romane. La guida del rione Campo Marzio, i volumi sul Pincio, su Villa Doria Pamphilj, e Villa Torlonia riflettono i suoi interessi di studiosa.

Storia, arte e curiosità

Con la bellezza dei loro giardini, l’originalità delle soluzioni architettoniche e la ricchezza delle raccolte d’arte, le ville romane, veri e propri musei all’aperto, hanno rappresentato da sempre l’anima aristocratica della capitale. Partendo dagli horti dell’antichità, luoghi di ozio dei patrizi, e arrivando fino ai villini signorili dell’Ottocento, questo libro ci conduce in una suggestiva passeggiata nel verde alla scoperta degli aspetti artistici, storici e topografici di quelle affascinanti residenze. Ampio spazio viene dato alla formazione del concetto di villa nell’antica Roma. Al culto dell’architettura e della simbologia classica erano infatti improntate le scelte di pontefici, principi e porporati,...