Jonathan Grimwood


(alias Jon Courtenay Grimwood) è nato a Malta ed è cresciuto nei Paesi dell’Est, in Inghilterra e Scandinavia. Ha collaborato con riviste e giornali tra cui il «Guardian» e il «Times» e scritto diversi romanzi di successo, tradotti in più di dieci lingue. La Newton Compton ha pubblicato La Città degli Assassini. Il sangue del Doge e La ricetta proibita. Per saperne di più, www.jonathangrimwood.com e www.j-cg.co.uk

Dopo Il profumo di Süskind, un nuovo romanzo sul potere dei sensi

Un grande romanzo alla ricerca del sapore perfetto

Nella Francia del diciottesimo secolo, Jean-Marie d’Aumout racconta la sua storia di orfano, cadetto, libertino, gastronomo e proprietario del primo zoo di Francia.
Dalla povertà estrema all’incontro che gli cambierà la vita, dagli anni alla scuola militare al matrimonio con la sorella del suo migliore amico, d’Aumout ci narra dei suoi amori, della sua amicizia con il rivoluzionario americano Benjamin Franklin, della corrispondenza con Voltaire e del suo ruolo nella caduta della Repubblica di Corsica. Mentre la Francia comincia a cedere sotto i colpi della rivoluzione, Jean-Marie cerca rifugio in alchimie...